WALL IN LOVE

Habimat

Fusion

Besana Moquette

Stobag


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Laze

La IX Edizione di MIA Photo Fair
La fiera internazionale dedicata alla fotografia d’arte in Italia
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Davide Bramante, My Own Rave. New York (Ponte di Brooklyn), 2017, Esposizione multipla non digitale, cm. 150x230, edition: 5, Courtesy Fabbrica Eos Davide Bramante, My Own Rave. New York (Ponte di Brooklyn), 2017, Esposizione multipla non digitale, cm. 150x230, edition: 5, Courtesy Fabbrica Eos
15/03/2019 - Manca poco più di una settimana all’apertura della IX edizione di MIA Photo Fair, la fiera internazionale dedicata alla fotografia d’arte in Italia, ideata e diretta da Fabio Castelli e Lorenza Castelli.  
Ospitata nuovamente da The Mall, nel quartiere di Porta Nuova a Milano, dal 22 al 25 marzo 2019, MIA Photo Fair garantirà ad appassionati e collezionisti un accesso privilegiato al mondo della fotografia, con la possibilità di approfondire la conoscenza del mezzo che meglio di ogni altro riesce a interpretare la realtà contemporanea.
 
MIA Photo Fair, col patrocinio del Comune di Milano,della Regione Lombardia, della Città Metropolitana di Milano e il contributo del Main Sponsor BNL Gruppo BNP Paribas e degli Sponsor Eberhard & Co. e Olympus, si presenta con una nuova immagine coordinata, firmata dal fotografo norvegese Rune Guneriussen (Kongsberg, 1977), il cui lavoro è stato esposto in numerose mostre personali e collettive negli USA, in Cina, in Francia, Germania, Inghilterra, Svizzera, Olanda e Norvegia, oltre che in fiere internazionali (Paris Photo, Art Basel).
 
Guneriussen utilizza oggetti creati dall'uomo per comporre installazioni temporanee nell’ambiente naturale, rendendole protagoniste delle sue eteree immagini fotografiche.
La scelta di Guneriussen è stata guidata, oltre che dalla qualità artistica, anche dall’interesse verso uno dei problemi fondamentali del nostro tempo e cioè l'importanza di mantenere in equilibrio il rapporto tra l'uomo e la natura.
L’autore sarà presente alla tavola rotonda - domenica 24 marzo, ore 16.00 - organizzata nell’ambito della XXII Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, dal titolo Broken Nature. Design Takes on Human Survival, in programma fino al 1° settembre alla Triennale di Milano, che studia lo stato dei legami che uniscono l’uomo all’ambiente naturale, alcuni dei quali sono stati compromessi – se non definitivamente spezzati – nel corso della storia recente.
Oltre a Rune Guneriussen, partecipano all’incontro Lorenza Baroncelli, coordinatore artistico e curatore del settore architettura, rigenerazione urbana e città alla Triennale di Milano e Laura Maeran, curatrice alla Triennale di Milano.
 
Il 2019 vede la nascita del sodalizio con OLYMPUS che per l’occasione presenta la mostra Dialoghi visivi. Fotografie della Collezione Castelli: 19 immagini in un percorso espositivo diviso in quattro sezioni, dove verranno delineati alcuni tra i molti ambiti di indagine della fotografia come il reportage, la natura morta, l’architettura, la moda e la sperimentazione fotografica.
 
Grazie al supporto di Eberhard & Co., anche MIA Photo Fair ricorderà Leonardo da Vinci nel 500esimo anniversario. Saranno infatti esposti alcuni fogli riprodotti dal Codice Atlantico, conservato in originale alla Biblioteca Ambrosiana di Milano. Tale selezione, curata da Edoardo Zanon del “Centro Studi Leonardo3” di Milano, illustrerà gli appunti e gli studi sulla prospettiva e sull’ottica del Maestro. Partendo da questi dati sperimentali sarà allestita, da Beppe Bolchi, una “Camera Obscura”, il cosiddetto “occhio artificiale”, dove il visitatore potrà diventare vero e proprio protagonista dell’esperienza stenopeica.
 
MIA Photo Fair ha sempre cercato di essere una piattaforma su cui discutere di fotografia nei suoi molteplici aspetti. Ecco perché l’edizione 2019 si arricchirà di una nuova sezione dal titolo Beyond Photography, con l’intento di sottolineare cosa vuol dire oggi ‘fotografia’ soprattutto in rapporto al mondo dell’arte contemporanea. All’interno di Beyond Photography si troverà un gruppo di gallerie che sono solite esporre in fiere italiane e internazionali non specificatamente dedicate alla fotografia o che rappresentano artisti la cui ricerca contempla altri mezzi oltre alla fotografia.
 
L’architettura e il design saranno due argomenti che MIA Photo Fair indagherà con attenzione, attraverso una serie di appuntamenti di varia natura.
Particolarmente interessante sarà il percorso che Fabio Novembre comporrà selezionando alcune delle opere esposte a MIA Photo Fair.
 
Nasce la prima edizione del premio MIA Photo Fair Fotografia d’Architettura,in partnership con lo Studio G*AA di Attilio Giaquinto e ArtPhotò di Tiziana Bonomo, che si rivolge a quegli artisti che espongono le loro opere all'interno della sezione Gallerie.
Il Premio punta a dare risalto al dialogo costante tra fotografia e architettura, per la capacità della fotografia di documentare e interpretare i cambiamenti della realtà.
L’artista vincitore, oltre a un premio in denaro, avrà la possibilità di presentare il proprio progetto in una sezione appositamente creata all’interno della fiera.
 
All’interno del ricco programma culturale di MIA Photo Fair, un posto di riguardo lo avrà il format Arte e Scienza, volto a indagare i rapporti tra la fotografia d'arte e le diverse branche della scienza. Già molto apprezzato nella scorsa edizione, quest’anno il dialogo si concentrerà sul tema delle neuroscienze e verrà sviluppato in collaborazione con l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, nuovo partner scientifico del format. Gli incontri vedranno la partecipazione di figure accademiche dell'area umanistica e scientifica che discuteranno su arte, neuroscienze e filosofia.
Due saranno gli appuntamenti in cartellone. Nel primo (lunedì 25 marzo, ore 14), Alberto Sanna, direttore Centro di Tecnologie Avanzate per il Benessere e la Salute Ospedale San Raffaele, Massimo Cacciari, professore emerito presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, Francesco Valagussa, professore Associato di Teoretica presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele e Nicola Canessa, docente di Psicobiologia e Psicologia Fisiologica alla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, si confronteranno sulla neuroestetica, esplorandone limiti e potenzialità, affrontando varie tematiche, dall’impatto che l’innovazione tecnica può esercitare sulle forme artistiche, particolarmente nel caso della fotografia, ai meccanismi cerebrali che sottendono l’analisi visiva e l’esperienza estetica.
Nel secondo incontro, Alberto Sanna - lunedì 25 marzo, ore 18.00 - parlerà de L’ingegneria della consapevolezza e l'arte negli ecosistemi socio-tecnologici. Si tratta di un tema innovativo e affascinante, supportato da materiale videografico, che esplorerà il mondo della scienza e dell’arte e illustrerà come queste siano strettamente interconnesse.
 
Da ricordare, inoltre, la conferenza Fotografia e Architettura - venerdì 22 marzo, ore 16.00 - con gli interventi di diverse personalità, quali l’artista Elena Franco, architetto e fotografa, Angelo Maggi, professore in Storia dell’architettura all’Università di Venezia, Subhash Mukerjee, architetto, docente e vicepresidente Fondazione per l’Architettura di Torino e Tom Vack, artista. Modera Tiziana Bonomo, direttore di Artphotò.
 
MIA Photo Fair 2019
The Mall – Milano Porta Nuova
P.zza Lina Bo Bardi
22 – 25 marzo 2019
 

  Scheda evento:
Fiera:
22-25/03 P.ZZA LINA BO BARDI, MILANO
MIA Photo Fair 2019 - IX edizione



Edward Quinn, Picasso working in the Chapelle de la Paix, Vallauris 1953, Printed 2010, Hahnemuhle Baryta fine art print, 124x124cm, edition: AP III,


Andre Villers, Picasso with revolver and hat of Gary Cooper, 1959, Printed 2013, Canson fine art print, 110x139cm, edition: No 5/7, Courtesy Suite 59


Angela Lo Priore,Stairs Obsession#4,2017,Stampa su carta Baryta Fine Art Hahnemühle 325 gr.,50 x 75 cm.,edition: Edizione di 5 esemplari,CourtesyPhoto


Dohyeon Eom, Histoire sur l’Envers de Lisbonne,2013 -2016, Film photograph, UV Print on Plexiglass,100 x 65 cm,Courtesy Dohyeon Eom


STEVE McCURRY,Portrait Photographer,1992,Fuji Crystal,105x76cm,Courtesy Steve McCURRY


Christopher Sheils,Between The Years,2019,Archival Digital Print,31.8 cm x 48.3 cm (12.5 inches x 19 inches),edition: 10,Courtesy Photo Independent


Börje Tobiasson,New York 1986,1986,Stampa digitale,73,34x100cm,edition: ed 2/7,CourtesyBörjeTobiasson / Raffaella De Chirico Art Gallery


Georges Rousse,Calais,2009,C-print sudibond, montaggio Diasec,160 x125 cm,edition: ed. di 5 esemplari,CourtesyPhoto&Contemporary

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
21.05.2019
Open House Torino 2019: tutte le novità della terza edizione
20.05.2019
Da luoghi abbandonati a giardini pubblici
17.05.2019
Milano apre le sue porte e dischiude meraviglie
» le altre news

Edward Quinn, Picasso working in the Chapelle de la Paix, Vallauris 1953, Printed 2010, Hahnemuhle Baryta fine art print, 124x124cm, edition: AP III,
Andre Villers, Picasso with revolver and hat of Gary Cooper, 1959, Printed 2013, Canson fine art print, 110x139cm, edition: No 5/7, Courtesy Suite 59
Angela Lo Priore,Stairs Obsession#4,2017,Stampa su carta Baryta Fine Art Hahnemühle 325 gr.,50 x 75 cm.,edition: Edizione di 5 esemplari,CourtesyPhoto
Dohyeon Eom, Histoire sur l’Envers de Lisbonne,2013 -2016, Film photograph, UV Print on Plexiglass,100 x 65 cm,Courtesy Dohyeon Eom
STEVE McCURRY,Portrait Photographer,1992,Fuji Crystal,105x76cm,Courtesy Steve McCURRY
Christopher Sheils,Between The Years,2019,Archival Digital Print,31.8 cm x 48.3 cm (12.5 inches x 19 inches),edition: 10,Courtesy Photo Independent
Börje Tobiasson,New York 1986,1986,Stampa digitale,73,34x100cm,edition: ed 2/7,CourtesyBörjeTobiasson / Raffaella De Chirico Art Gallery
Georges Rousse,Calais,2009,C-print sudibond, montaggio Diasec,160 x125 cm,edition: ed. di 5 esemplari,CourtesyPhoto&Contemporary
1
2
3
  Scheda evento:
22-25/03 P.ZZA LINA BO BARDI, MILANO
MIA Photo Fair 2019 - IX edizione

 NEWS CONCORSI
+21.05.2019
In chiusura Moonception 2019
+20.05.2019
Eco Park Contest
+17.05.2019
Una scuola rurale per la comunità di Te Nwa ad Haiti
+16.05.2019
Al via la call per “Materia – Oltre il Design”
+15.05.2019
La fabbrica trasparente
tutte le news concorsi +

Design Talks 2019
Design Talks 2019
Laze
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati