Wallpaper

SLIMTECH DELIGHT

Alpha

Uptec

Flow Textile


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

SURFACE METALLI

I vincitori del XVII Premios Cerámica de Arquitectura e Interiorismo
La premiazione a Cevisama 2019
Autore: angelo dell'olio
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
30/01/2019 - Si è svolta ieri, durante la 37esima edizione di Cevisama, la cerimonia di premiazione del premio Tile of Spain - Premios Cerámica de Arquitectura e Interiorismo, promosso da ASCER - Asociación Española de Fabricantes de Azulejos y pavimenti CERAMICOS.

Riconoscimento che, da 17 edizioni, premia le realizzazioni in cui la ceramica Made in Spain si rivela chiave progettuale sia per le sue caratteristiche formali che funzionali e tecnologiche.


© Premio Ascer

La giuria, presieduta dall'architetto argentino Jorge Silvetti, ha assegnato il primo premio per la categoria Architettura al progetto "Nueva entrada a la estación intermodal de Palmadell'architetto mallorquino Joan Miquel Seguí Colomar.

La memoria storica incontra l'architettura contemporanea ponendo la tradizione ceramica al centro del progetto. Una copertura alveolare composta da più di seimila elementi in ceramica estrusa giace leggera e sospesa su esili pilastri in acciaio, diventando il nuovo ingresso della stazione intermodale di Palma. La nuova struttura è in dialogo perfetto con il paesaggio circostante, tra edifici storici e la vecchia stazione ferroviaria.


© Adriá Goula

La giuria è unanime nel valutare "importante l’impiego della ceramica sia per creare un elemento capace di definire l’identità del progetto, un uso quasi decorativo, ma anche funzionale: un atrio frangisole all’interno del contesto urbano. L'unione di ciascun elemento rimanda all’uso della ceramica nella tradizione mediterranea per creare un brise-soleil come filtro tra lo spazio esterno e un ambiente destinato all’accoglienza".

Il primo premio nella categoria Interior Design è stato assegnato al progetto Casa frente al mar che porta la firma di Xavier Martí e Lucía Ferrater.

La "Casa frente al mar" si trova a Port de la Selva, un piccolo villaggio di pescatori nella Catalogna, ed è la casa vacanza dei due architetti barcellonesi. Il progetto dialoga perfettamente con il paesaggio circostante, preservando l'identità e le tradizioni del luogo, mescolando rigore formale e matericità, generando inedite connessioni tra gli spazi. La tradizionale ceramica catalana è evidente protagonista: il cotto tradizionale formato 13x24 mm invade in modo armonico e coerente i diversi spazi della casa, accostandosi agli altri materiali all'interno e all'esterno dell'abitazione.


© Alejo Bagué

La giuria ha individuato nel progetto “un perfetto dialogo tra i materiali: la ceramica riveste la pavimentazione generando un senso di congiunzione tra i diversi spazi e dislivelli, in armonia con gli altri materiali impiegati nell’abitazione.”

Sono state inoltre assegnate tre menzioni speciali. Due per la categoria Architettura, premiando il progetto “Laan Van Spartaan Amsterdam Student Housing” di Studioninedots Amsterdam, riconoscendo nel progetto la potenzialità di poter sperimentare con la ceramica nel settore della prefabbricazione in grandi moduli, ed il progetto “Pabellón polideportivo y aulario. Universidad Francisco de Vitoria” dell'architetto Alberto Campo Baeza, la cui idea progettuale, basata sulla perfezione formale e costruttiva, è accompagnata dalla straordinaria precisione nell'uso di materiali ceramici che mitigano i volumi austeri e rigoroso dell'edificio.


© Michael Van Oosten

© Javier Callejas

L'ultima menzione è stata assegnata al progetto "Reforma Integral Casa Artium” firmato María Fernández Torrado di Torrado Arquitectura per la categoria Interior Design: nel progetto l’uso di elementi ceramici a basso spessore, leggeri e di grande formato, in gres porcellanato con effetto marmo, trasformano quello che è un semplice spazio di passaggio in un guscio dall'aspetto monumentale ma confortevole, rendendo così luminoso l’insieme del contesto abitativo.


© Amador Toril

Infine, Tile of Spain ha premiato il migliore Progetto di Tesi di Laurea realizzato dagli studenti delle Scuole di Architettura e nel quale l’uso della ceramica ha un’importanza fondamentale. Il primo premio è stato assegnato al progetto “Un buen suceso” di Manuel Bouzas Barcala della Scuola di Architettura ETSA di Madrid. La giuria ha premiato la fusione tra sperimentazione e creatività, apprezzando, inoltre, la chiarezza delle idee con le quali viene motivata la tesi per l’uso originale della ceramica, un sistema avvolgente idoneo a creare inediti spazi architettonici.

  Scheda evento:
Fiera:
28/01-01/02 VALENCIA
Cevisama 2019



© Premio Ascer - Joan Miquel Seguí Colomar


© Premio Ascer - Xavier Martí e Lucía Ferrater


© Premio Ascer - Manuel Bouzas Barcala

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
18.04.2019
Riaprono le Vatican Chapels: i quattro itinerari
17.04.2019
Firenze ospita LEONARDO RICCI 100
16.04.2019
Volumnia ospita una mostra dedicata a Gabriella Crespi
» le altre news

© Premio Ascer - Joan Miquel Seguí Colomar
© Premio Ascer - Xavier Martí e Lucía Ferrater
© Premio Ascer - Manuel Bouzas Barcala
  Scheda evento:
28/01-01/02 VALENCIA
Cevisama 2019

 NEWS CONCORSI
+18.04.2019
Italian Tradition Market nel cuore medievale di Bologna
+17.04.2019
ArchiHackers Competition in scadenza
+16.04.2019
Presentato “Il Parco del Ponte”
+15.04.2019
Al via il contest Plastic Monument
+15.04.2019
Al via la II edizione del Premio Creative Living Lab
tutte le news concorsi +

Besana Moquette
ADA 2018
Energy Easy
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati