SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Color Collection

Scirocco H al Salone Internazionale del Bagno
Aria, New Dress, Tiffany e la novità firmata Lucarelli-Rapisarda
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Tiffany Tiffany
22/03/2016 - A poche settimane dall’inaugurazione, Scirocco H ufficializza la sua partecipazione al Salone del Mobile di Milano. L’appuntamento per incontrare l’azienda di Gattico, specializzata nella ideazione e realizzazione di radiatori e scaldasalviette di design, è al padiglione 24 stand D02 del Salone Internazionale del Bagno.

Sarà l’occasione per toccare con mano l’anteprima importante su cui saranno puntati tutti i riflettori: l’inedito prodotto firmato Lucarelli-Rapisarda presentato per la prima volta in esclusiva sul mercato, di cui l’azienda non vuole ancora svelare alcun dettaglio. Un prodotto rivoluzionario, particolarmente adatto ad un pubblico consumer attento al design e al portafoglio.
 
Ma le novità non si fermano qui, un posto speciale nello stand, con un’intera parete espositiva, sarà dedicata a New Dress, versione aggiornata del radiatore di successo Dress, che si presenta ufficialmente al pubblico del Salone del Mobile, dopo aver ricevuto un importante restyling, cambiando nome e arricchendo ancora di più le sue possibilità di personalizzazione, con l’aggiunta di nuove piastre di copertura e la possibilità di colorare il corpo scaldante.
 
Immancabile, poi, la presenza di Tiffany, il radiatore dal gusto retrò che non passa mai di moda grazie alla sua raffinata eleganza che si esalta ancor di più quando è abbinata ai colori più insoliti della vasta gamma cromatica Scirocco H. Proprio quest’ultima, visibile interamente al Salone del Mobile è stata ampliata ulteriormente con l’aggiunta di 15 nuove colorazioni opache tra cui spiccano in particolare il color “Vulcano”, “Cioccolato” e “Salvia”, per un totale di 65 tinte totali a disposizione.
 
Dulcis in fundo, lo stand sarà impreziosito da Aria, il termoarredo che unisce design industriale e anima domestica, dall’esclusiva progettazione studiata per l’utilizzo all season. Il radiatore nato per mano di Franca Lucarelli e Bruna Rapisarda e unico nel suo genere, avrà un ruolo da protagonista, letteralmente incastonato all’interno dello spazio espositivo Scirocco H.

SCIROCCO H su ARCHIPRODUCTS


New Dress


Tiffany


Aria


Tiffany


New Dress


New Dress


Tiffany


Aria

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
12/09/2017
Al via la prima edizione del Design Warm Contest
Il concorso promosso da Scirocco H rivolto a studenti e architetti under 40

30/05/2017
Scirocco H scalda l’Hotel VIU Milan
La nuova struttura firmata dallo Studio Arassociati e da Nicola Gallizia

13/03/2017
Snake compie 10 anni
L'iconico termoarredo in acciaio Scirocco H

10/02/2016
Scirocco H per i bagni del Mandarin Oriental di Milano
I termoarredi in ottone Winter per il progetto firmato Antonio Citterio



ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
24.05.2024
Microarchitetture flessibili per l'outdoor
24.05.2024
24.05.2024
Una nuova formula per i tessuti Rubelli
le altre news

New Dress
Tiffany
Aria
Tiffany
New Dress
New Dress
Tiffany
Aria
1
2
3
SCIROCCO-H

1
2
3
4
5
ZAGO
MYNEW DRESS
AMIRA
OLGA
CATERINA
SHADOW RACK
SHADOW
GRAZIA
SUNSHINE ENERGY
ROMA
1
2
3
4
5

SCIROCCO-H

 NEWS CONCORSI
+22.05.2024
Nuova scadenza del CREATable Resources Contest – NEXT40 edition
+14.05.2024
Napoli realizza il Nodo Intermodale Complesso di Garibaldi-Porta Est
+03.05.2024
Un Centro di Maternità in un’area rurale dell’Africa sub sahariana
+02.05.2024
I Premi Architetto/a Italiano/a e Giovane Talento dell'Architettura italiana 2024
+30.04.2024
Open call per il curatore del Padiglione Italia 2025
tutte le news concorsi +

Color Collection
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata