SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

FORUMPISCINE

Vicenza città dell’architettura, pre-visioni
In mostra i lavori di 30 giovani progettisti
Autore: rossella calabrese
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

24/04/2009 – Il Lamec di Vicenza ospita in questi giorni la mostra intitolata “Vicenza città dell’architettura, pre-visioni”.

L’esposizione, allestita al piano terra della Basilica Palladiana, costituisce la tappa finale del workshop promosso dall’Assessorato alla Progettazione e Innovazione del Territorio di Vicenza, cui hanno preso parte trenta giovani architetti selezionati.

A tenere le lezioni del laboratorio, figure di picco dell’architettura internazionale quali Luis Mansilla, Joao Nunes, Werner Tschool, Emilio Tuñόn, Cino Zucchi e il designer vicentino Flavio Albanese.

Affiancati da tutor e coinvolti in un percorso pluridisciplinare dove non sono mancati gli interventi di economisti, sociologi, abitanti dei quartieri, operatori culturali e rappresentanti delle realtà economiche, i discenti hanno avuto modo di indagare i tre elementi salienti per il prossimo sviluppo strategico di Vicenza: la “spina” ad ovest del nucleo storico - dalla stazione ferroviaria verso nord, lungo la direttrice per Thiene/Schio; l’organizzazione degli spazi centrali e dei luoghi deputati alla cultura nel centro antico; la zona industriale ovest, destinata a un radicale intervento di riqualificazione.

Il laboratorio, fucina di nuove proposte per la configurazione del disegno generale del Piano di Assetto del Territorio, rappresenta una delle voci più innovative nel dibattito su sviluppo e futuro della città.

“Il workshop – ha commentato l’assessore alla progettazione e innovazione del territorio Francesca Lazzari - di cui sono particolarmente orgogliosa perché ha saputo unire energie e talenti di diversa provenienza e cultura, spinti solo da autentico spirito civico e dal desiderio di confrontarsi con i giovani architetti e con la città tutta, non si conclude con la mostra, peraltro aperta gratuitamente a tutti, ma prosegue attraverso incontri con la commissione consiliare territorio, con gli studenti delle scuole superiori, con il tavolo intersettoriale attivato dall’amministrazione sulla zona industriale, con tutti i soggetti (categorie, ordini professionali, organizzazioni sindacali, …) che in questi mesi la giunta comunale ha coinvolto in un percorso di analisi e proposte per il futuro della città”.

L’esposizione sarà visitabile fino al prossimo 3 maggio.
 


  Scheda evento:
Mostra:
16/04-08/05 VICENZA
Vicenza città dell’architettura, pre-visioni


Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU EVENTI
26.01.2023
“Fundamenta”: a Napoli la mostra fotografica di Aldo Amoretti
24.01.2023
Balloon Museum: da Milano a Londra
20.01.2023
Italia Cinquanta. Moda e design. Nascita di uno stile
le altre news

  Scheda evento:
16/04-08/05 VICENZA
Vicenza città dell’architettura, pre-visioni

 NEWS CONCORSI
+27.01.2023
Al via la call internazionale SMACH 2023
+27.01.2023
Un “Giardino della Memoria” a Nardò, località di Santa Maria al Bagno
+26.01.2023
Progetto di verde verticale integrato alla torre piezometrica di Faenza
+25.01.2023
Un nuovo Stadio del Nuoto per Taranto
+25.01.2023
Ro Plastic Prize: nuova deadline 15 febbraio
tutte le news concorsi +

ADA 2022_discover the winners
ADA 2022_discover the winners
FORUMPISCINE
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata