Bathroom Experience

Deodara


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

Milano: entro l’anno il via ai lavori per il progetto CityLife
Una nuova linea MM in corrispondenza delle tre torri
Autore: roberta dragone
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
16/02/2007 – Avranno inizio entro la fine dell’anno i lavori di costruzione per il progetto CityLife, ambizioso intervento di riqualificazione di parte del quartiere storico della Fiera di Milano. A dicembre scorso la firma della convenzione tra Comune di Milano e CityLife - cordata aggiudicataria nel luglio 2004 della maxigara internazionale – segnava un decisivo passo in avanti nell’iter burocratico del maxi-intervento. È stato intanto creato un tavolo tecnico cui è affidato il compito di individuare, entro quattro mesi dalla sua istituzione, le linee portanti delle previste modifiche al progetto. Si tratta di revisioni rese necessarie da alcuni fattori di novità, tra cui la realizzazione di una nuova fermata metropolitana proprio in corrispondenza delle tre torri firmate rispettivamente da Arata Isozaki, Daniel Libeskind e Zaha Hadid.

“Il progetto con cui ci siamo qualificati – spiega il presidente di CityLife Ugo Debernardi - è stato vagliato e ottimizzato da lunghi mesi di lavoro con le Istituzioni in vista della realizzazione del PII definitivo. È da questo lungo e attento lavoro di confronto e di lavoro con il Comune che sono nati alcuni ampliamenti significativi del progetto stesso, che è passato da 255.000 mq dell’area di trasformazione di gara ai 365.000 mq del PII, prevedendo tra l’altro nuove aree verdi (in particolare, l’uscita del Parco su Piazza Giulio Cesare), la sistemazione di tutta la viabilità circostante, con particolare riferimento a tutte le piazze confinanti con CityLife, e la creazione di una nuova piazza che collega il Vigorelli (oggetto di una radicale risistemazione ad opera del Comune finanziata dagli oneri di CityLife) all’area di CityLife”.

Un lavoro di ricerca intrapreso nei mesi precedenti la convenzione ha inoltre portato ad ulteriori modifiche.
“La vera novità - annuncia Debernardi - non solo per Citylife ma per tutta la città è stata la possibilità di avere una nuova linea MM che attraversa l’area prevedendo una fermata proprio in coincidenza delle Tre Torri”.

Una volta conclusi i quattro mesi di tavolo tecnico, CityLife avrà otto mesi a disposizione per mettere a punto il nuovo masterplan con le relative varianti. Da quel momento in poi il Comune disporrà di otto mesi per l’esame e l’approvazione del nuovo strumento urbanistico.

Le modifiche – assicura il presidente di CityLIfe - non toccheranno la cubatura, la pianimetria e gli impegni economici del progetto. E riguarderanno essenzialmente la creazione di un’area commerciale in corrispondenza della fermata MM; la ridistribuzione delle cubature delle aree residenziali di P.P. Maggiora in corrispondenza di piazza Arduino e di viale Boezio; l’ampliamento del parco e l’allargamento delle vie d’accesso allo stesso in corrispondenza di Piazza Arduino e di viale Boezio.

Attualmente sono in corso operazioni di sondaggio del terreno, terminate le quali potranno avere inizio i lavori di demolizione dei vecchi padiglioni fieristici, per i quali si prevede una durata di 15 mesi circa.
La consegna del primo lotto residenziale (progettato dall’arch. Libeskind), insieme a buona parte del parco, è attesa a partire dal 2010. L’ultimazione complessiva dei lavori è prevista entro il 2015.

Il progetto
Il nuovo quartiere ruota attorno a un ampio parco urbano - per dimensioni il terzo della città, dopo il parco Sempione e i Giardini Pubblici - concepito per essere utilizzato dai cittadini attraverso aree di sosta, percorsi ciclabili, aree giochi per i bambini.
Inoltre il quartiere, completamente pedonale, sarà la più grande area car-free di Milano e una delle maggiori in Europa.

Il progetto prevede la realizzazione di un grande centro culturale per bambini (Palazzo delle Scintille), un nuovo museo e la ristrutturazione e trasformazione, a cura dell’Amministrazione Comunale, dello storico velodromo Vigorelli.
Il Palazzo delle Scintille è una struttura ricavata dal recupero del Padiglione 3 (ex Palazzetto dello Sport), di cui sono mantenute le parti architettoniche più significative.

Le attività lavorative sono prevalentemente ospitate all’interno delle tre torri, firmate dal giapponese Arata Isozaki, l’anglo-irachena Zaha Hadid e l'architetto di origine polacca Daniel Libeskind. I tre grattacieli sono alti rispettivamente 218 (Isozaki), 185 (Hadid) e 170 metri (Libeskind). Si tratta di strutture dall’architettura fortemente emblematica che si caratterizzano per alto contenuto tecnologico, materiali innovativi e soluzioni energetiche.

  Scheda progetto: CityLife
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
04/01/2010
Milano: inaugurato il cantiere di CityLife
Libeskind presenta la 'riedizione' della Torre residenziale Arduino

15/10/2008
Milano: ok definitivo alle torri di Citylife
Approvata la variante al piano di intervento

11/07/2006
Milano: nuovi passi per Citylife e Pirellone-bis
Giungono firme che inaugurano nuove tappe per i due progetti

06/07/2004
Fiera Milano: cordata Citylife si aggiudica la maxigara
Nell’area dell’ex fiera sorgeranno tre grattacieli, abitazioni, un parco ed il Museo del design


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
04.07.2022
Il Memoriale Brion di Carlo Scarpa è ora del FAI
04.07.2022
Presentato il masterplan del MIND - Milano Innovation District
01.07.2022
Nasce il primo campus di design in Italia
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
22/09/2022 - palazzo strozzi
Olafur Eliasson
Mostra
26/09/2022 - bolognafiere
Cersaie 2022
Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno
27/09/2022 - verona fiere
MARMOMAC 2022

gli altri eventi
  Scheda progetto:
Pier Paolo Maggiora & Associati

CityLife

 NEWS CONCORSI
+04.07.2022
Un concorso per riqualificare la Cavallerizza Reale di Torino
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
+20.06.2022
Roma Expo 2030. La Call for paper
tutte le news concorsi +

9010 novantadieci
ADA 2022_Apply now
MONOLITH
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata