VOG

BEAMS MONO-EL

Tile of Spain Awards

Curve


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

MOSTRA ARCHITETTURA

Osservatorio: A/ROMA
La rassegna culturale di Cantiere Galli Design
mostra  CANTIERE GALLI DESIGN VIA ANTONIO PACINOTTI 63 - 00146 ROMA, mercoledì 4 marzo 2020
Come per ogni edizione di Osservatorio, si rinnova il dialogo tra due autori che operano a Roma e dintorni.
Questa volta i loro campi d’azione sono apparente- mente molto distanti: il flower design per Dylan Tripp e il product design per Naessi Studio. A legarli è un gioco di parole che porta in sè un pensiero e una sensazione: a Roma/Aroma. Nel lavoro di entrambi, infatti, il legame con la propria città è imprescindibile, così come l’attenzione alla sensorialità: non solo quella visiva, ma anche l’olfattiva. Così il loro tributo a Roma passa inevitabilmente attraverso un progetto guidato anche dall’aroma.

A/ROMA
18:30/21:30 
Consiglia questo evento ai tuoi amici
Contatti
cantieregallidesign.com
[email protected]
+39 06 55363646
Link
www.cantieregallidesign.com
Allegati


- Altre Mostre in corso
- Altri eventi su architettura
- Tutti i prossimi eventi


CALENDARIO EVENTI
D
L
M
M
G
V
S
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
   ottobre 2022 >>
  Cerca per categoria
 

 IN PRIMO PIANO
» tutti gli eventi
 NEWS EVENTI
05.10.2022
'Il VI Palazzo Eni tra Metanopoli e la città del futuro'
04.10.2022
Technoscape. L’architettura dell’ingegneria
04.10.2022
Conto alla rovescia per la quarta edizione di EDIT Napoli
27.09.2022
Michele De Lucchi a Napoli
26.09.2022
JKMM Architects a Firenze per parlare di rigenerazione urbana
» tutte le news eventi
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata