Data : 24/01/2019
Matita&Compasso
home + architetture + case & interni + concorsi + eventi + progetti + progettisti + blog + prodotti +
Laze
giovedì 24 gennaio 2019

Lavorare da casa: come allestire un ufficio domestico?

dal blog Matita&Compasso, di Andrea Maresca

Sono sempre di più, in Italia, le persone che lavorano da casa.

La diffusione di connessioni ad Internet molto performanti, su tutte la fibra ottica, ha sicuramente contribuito nel rendere questa possibilità assolutamente realizzabile, di conseguenza per tantissime professioni la presenza fisica in ufficio ha smesso di essere indispensabile.

Allo stesso tempo va evidenziato che trovare un lavoro dipendente è sempre molto più difficile, di conseguenza tante persone cercano di far fruttare le loro competenze offrendo i loro servizi direttamente online, operando dunque come liberi professionisti.

Allestire un ufficio domestico: un argomento sempre più attuale

Al di là di questo, è un dato di fatto che tantissime persone abbiano l’esigenza di allestire un vero e proprio ufficio domestico, un’impresa che può non essere semplice, soprattutto laddove la metratura della propria casa sia contenuta.

Tramite alcuni piccoli accorgimenti, tuttavia, si può allestire uno “studio professionale” comodo e funzionale anche nelle case più piccole.

Perfettamente consapevoli del fatto che sempre più persone hanno tale esigenza, molte aziende hanno scelto di trattare quest’argomento nei propri blog, come è il caso di Lops Arredi, specializzata in mobili Milano, vediamo dunque quali sono gli aspetti a cui è importante dedicare la dovuta attenzione.

Sedie: rigorosamente modelli da ufficio direzionali

Anzitutto è indispensabile scegliere una sedia idonea: lavorare da casa significa restare seduti per molte ore, di conseguenza la comodità e l’ergonomia sono fattori indispensabili.

A tale riguardo, non c’è alcun dubbio sul fatto che i modelli ideali siano le classiche sedie da ufficio, ovvero quelle direzionali dotate di 5 rotelle alla loro base e di uno schienale sufficientemente alto.

Non tutti sanno che nei contesti lavorativi tali sedie sono addirittura obbligatorie, proprio perché preservano la salute dell’impiegato e lo aiutano a risentire il meno possibile del mantenimento prolungato di tale postura, e allora perché rinunciarvi se si lavora da casa?

Ricavare un ufficio nella zona Living

Come si diceva, spesso gli studi domestici vengono ricavati in stanze piuttosto piccole, di conseguenza può essere un’idea allettante quella di creare il proprio “home office” ricavandolo dalla zona Living.

Per definire quest’area all’interno della stanza si può acquistare una libreria dalla struttura piuttosto alta e utilizzarla come un vero e proprio separé, in alternativa si possono scegliere delle vere e proprie pareti divisorie, elementi che sanno rivelarsi molto decorativi e che si possono rimuovere con la massima facilità laddove se ne dovesse avere l’esigenza.

Altri suggerimenti preziosi

Non è necessario prevedere una scrivania dalle dimensioni importanti, ovviamente ammenoché non si abbia la necessità di avere a portata di mano molti diversi oggetti, e può essere senz’altro un’ottima idea quella di posizionarla in corrispondenza di una parete, in modo da favorire la concentrazione.

Gli esperti di Interior Design sono soliti indicare, a chi ha bisogno di realizzare un ufficio domestico, un mobile che sta vedendo crescere in modo importante il suo successo, ovvero la madia.

La madia è in effetti poco ingombrante, molto accattivante sul piano estetico e allo stesso tempo piuttosto capiente; tale mobile dall’assetto ribassato può dunque essere un’opzione molto valida per allestire un archivio, dunque per conservare faldoni, documenti, fatture e quant’altro.

Negli ambienti dalle dimensioni contenute è sempre una buona regola quella di valorizzare gli spazi in altezza, di conseguenza può essere una buona idea quella di prevedere delle mensole, delle librerie e dei mobili sospesi, in modo da rendere il contesto ben attrezzato pur essendo tutt’altro che ampio.

Parola d'ordine personalizzazione

Infine, un consiglio semplice ma importante: nel proprio ufficio domestico si dovranno trascorrere molte ore, di conseguenza è utile renderlo un ambiente “su misura”, sia a livello funzionale che estetico.

Lavorare in un ambiente che piace e che è considerato soggettivamente confortevole può senz’altro avere dei risvolti positivi sull’attività professionale, di conseguenza non può che essere un buon consiglio quello di impostare l’arredo dell’ufficio domestico in un modo fortemente personalizzato.

 



postato da Andrea Maresca giovedì 24 gennaio 2019 alle ore 18:32    | commenti: 2 |



 Commenti:
postato da Barbara giovedì 31 gennaio 2019 alle ore 17:21

...











Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it



































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it
















































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it




























































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it


































































..

Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it



































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it















































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it




























































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it







....

postato da Barbara giovedì 31 gennaio 2019 alle ore 18:32

...











Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it



































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it
















































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it




























































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it


































































..

Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it



































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it















































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it




























































Buongiorno. Mi chiamo Barbara, ho beneficiato di un prestito di 18.000 € in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni: cristinaallegri09@hotmail.it







....


 Inserisci un commento:
Il tuo indirizzo IP:   3.87.147.184
Nome e cognome:  
E-mail:  
Commento:
(max: 8000 caratteri)  
Attenzione: i seguenti commenti non sono moderati dalla redazione. Ogni utente (individuabile mediante tracciamento IP) si assume la piena responsabilità del contenuto delle proprie affermazioni.



 il blog di
 Andrea Maresca

<< maggio 2019
dom
lun
mar
mer
gio
ven
sab
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  


ULTIMI POST INSERITI
» lunedì 15 aprile 2019
Certificazione LEED: un prezioso indicatore della salubrità degli ambienti interni


» lunedì 18 marzo 2019
Guida alle Lampade LED Industriali per l'Illuminazione Capannoni


» lunedì 11 marzo 2019
Rivestire un camino: i materiali più scelti


» giovedì 24 gennaio 2019
Lavorare da casa: come allestire un ufficio domestico?


» martedì 15 gennaio 2019
Legno sempre più protagonista nell'edilizia: il suo impiego nel moderno Parco Nato


» venerdì 4 gennaio 2019
Arredare un soggiorno moderno: alcuni utili consigli


» venerdì 21 dicembre 2018
Termostato, sempre più un elemento di interior design


» venerdì 7 dicembre 2018
Acque di rubinetto: perché quelle “dure” sono da evitare


» sabato 24 novembre 2018
Parte a marzo la sedicesima edizione del MID del Politecnico di Milano



ARCHIVIO
» aprile 2019
» marzo 2019
» gennaio 2019
» dicembre 2018
» novembre 2018


» torna al blog
» torna alla room Archiportale
Design Talks 2019
Blog by Archiportale.com