Data : 01/3/2019
Matita&Compasso
home + architetture + case & interni + concorsi + eventi + progetti + progettisti + blog + prodotti +
T.MOON
MATITA&COMPASSO
il blog di Andrea Maresca


lunedì 18 marzo 2019

Guida alle Lampade LED Industriali per l'Illuminazione Capannoni

Illuminazione Industriale: LED e Progettazione per Comfort visivo


Un sistema di Illuminazione Capannoni Industriali deve potersi adattare ad ambienti e soffittature spesso alte. Inoltre si ha l'esigenza di avere punti luce aggiuntivi in aree in cui vengono svolti lavori di precisione. Tutto questo per creare luoghi di lavoro in grado di assicurare il massimo comfort.

Raggiungere questi obiettivi è, per le aziende, una priorità in quanto il benessere psico-fisico del lavoratore significa maggiore produttività.

L'illuminazione Industriale a LED consente di ottenere questi risultati, testimoniati da recenti ricerche e case history. Le moderne ottiche usate nei sistemi industriali a LED consentono di illuminare al meglio ogni tipologia di prefabbricato. Il progettista, in base alla destinazione d'uso, individuerà le lampade industriali a LED ideali studiando le curve fotometriche con software adatti, mettendo il lavoratore al centro, considerando tutte le esigenze illuminotecniche.

Se a tutto questo poi aggiungiamo i benefici legati al risparmio energetico, possiamo dire che le Lampade a LED Industriali sono la soluzione perfetta per l'Illuminazione Capannoni.

Il Risparmio delle Lampade LED per Capannoni Industriali


Quando pensiamo all'Illuminazione LED per Capannoni la prima cosa che ci viene in mente è il risparmio energetico. In effetti adottando questa tipologia di Luci al posto delle Plafoniere Neon Industriali i costi diminuiranno sensibilmente. In passato, i Neon Industriali rappresentavano una fonte di spesa notevole per le aziende, in particolar modo per quelle imprese che avevano esigenza di lavorare su turni 24 ore su 24.

Oggigiorno la Vendita Lampade LED per Illuminazione Capannoni Industriali è in continua crescita perchè i vantaggi non si limitano ai soli costi energetici.

 

Lampade LED per capannoni a Lunga durata per annullare la manutenzione


Al risparmio energetico offerto dalle Lampade a LED Industriali va poi ad aggiungersi il risparmio economico relativo alla manutenzione. Una Lampada Industriale LED, infatti, può raggiungere le 100.000 ore di vita, al contrario di una lampada a scarica tubolare che arriva a poco più di 20.000.

Stiamo parlando di una durata cinque volte superiore! Proviamo ad immaginare il risparmio che avremmo evitando 5 forniture di lampade e 5 interventi di sostituzione/manutenzione.

In molti guardano esclusivamente al risparmio energetico, ma solo unitamente ad una lunga durata si può ottimizzare il proprio investimento. I sistemi LED industriali professionali permettono di quasi annullare le manutenzioni per sostituire i corpi illuminanti.

Minor numero di punti luce con l'illuminazione capannoni Industriali a LED


Con le Lampade LED Industriali il fascio luminoso irradiato è molto più ampio di quello emesso dai Neon Industriali. Grazie all'impiego di speciali ottiche aggiuntive la diffusione della luce nelle Lampade Industriali LED viene ottimizzata.

Avremmo così una direzione ottimale del fascio luminoso che andrà ad irradiare proprio le zone che necessitano di maggiore visibilità. L'impiego di ottiche permette di avere un'Illuminazione Capannoni perfetta anche in ambienti con soffittature particolarmente alte.

Per comprendere meglio la differenza di ampiezza del fascio luminoso basta pensare che con l'installazione di quattro Plafoniere Industriali LED andremo a coprire un raggio pari a quello che riusciremo a coprire impiegando sei Plafoniere Industriali Neon. Questo significa un risparmio del 30% sui costi di installazione con le Lampade LED Industriali.

Illuminazione Capannoni: quali Luci Industriali scegliere?


Per realizzare un impianto di Illuminazione Capannone Industriale, le tipologie di Lampade sono quattro:

  • plafoniere a LED

  • faretti a LED

  • fari a LED

  • pannelli LED


Plafoniere a LED per Capannoni


Le Plafoniere a LED per Industriali possono essere utilizzate come illuminazione Capannone a soffitto e a sospensione. La scelta è correlata dall'altezza del capannone. Anche se esistono ottiche idonee per illuminare capannoni di grande altezza, l'ausilio di sospensioni che avvicinino i corpi illuminanti al suolo consente un ulteriore miglioramento del risparmio energetico. Il loro impiego è generalmente riservato alle aree produttive e di stoccaggio.

Tra le caratteristiche principali delle Plafoniere a LED per Capannoni occorre sottolineare l'importanza della robustezza. Trattandosi di Corpi Illuminanti Industriali a LED saranno destinate a resistere a situazioni con presenza di vapori, acidi ed alte temperature.

Scegliere delle Plafoniere Industriali LED di scarsa qualità potrebbe influire sulla loro resistenza in quanto una protezione inadeguata finirebbe per causare danni irrimediabili ai sistemi elettronici interni.

Fari LED per Illuminazione Capannoni Esterna


I Fari a LED per Capannoni Industriali sono dei proiettori a largo raggio che vengono utilizzati prevalentemente per l'Illuminazione Esterna Capannoni.

I fari LED da esterno per capannoni vengono collocati in alto, nel sottotetto del prefabbricato o su palo.

Il faro può essere destinato ad illuminare i parcheggi adiacenti ai capannoni come anche la zona destinata a carico/scarico merci. Inoltre sono ideali per illuminare magazzini semi coperti.

 

Faretti a LED per Illuminazione Capannoni


I faretti a LED sono ideali sia per la realizzazione di Impianto Illuminazione Capannoni indoor che per l'esterno. Ovviamente dovranno avere il corretto grado di protezione (per gli ambienti outdoor non dovrà mai scendere sotto IP67 e IP68 se c'è rischio ristagni dell'acqua).

Con i faretti LED si va in genere a dare un'Illuminazione Capannone interna supplementare a tutte quelle aree in cui necessita una maggiore visibilità, come ad esempio una catena di montaggio, ma anche in receptionist, corridoi, uffici.

Nell'impiego outdoor invece vengono generalmente impiegati per l'Illuminazione Facciate Esterne del Capannone nell'area intorno all'ingresso.

Acquisto lampade LED per capannoni Industriali: Prezzo e Qualità


Il mercato dell'illuminazione Industriale a LED è offre soluzioni per tutti i prezzi. Si possono infatti trovare soluzioni che a parità di luce emessa sono capaci di costare anche 20 volte di meno rispetto ai prodotti di fascia alta.

Considerando il risparmio che l'elevata efficienza e la lunga durata possono offrire, la nostra ricerca di lampade industriali a LED dovrà focalizzarsi su questi punti.

Visto che la durata non è ben definibile è sufficiente selezionare prodotti di aziende che offrono lunghe garanzie. Optare per una azienda italiana è una scelta vincente in quanto si può contattare direttamente l'azienda per qualsiasi problema.

Inoltre trattando direttamente con un produttore italiano potrete bypassare intermediari e poter cosi ottenere per le lampade led per capannoni industriali prezzi di fornitura a costi inferiori.



postato da Andrea Maresca lunedì 18 marzo 2019 alle ore 22:36    | commenti: 1 | scrivi un commento |





lunedì 11 marzo 2019

Rivestire un camino: i materiali più scelti

Il camino sa essere un elemento molto decorativo: il suo stile così suggestivo ed accattivante non passa inosservato e soprattutto, quando è acceso, le atmosfere dell’ambiente divengono molto più accoglienti e rilassanti.

Sebbene, dal punto di vista strettamente funzionale, il camino non sia certo uno dei dispositivi più moderni, il suo fascino continua ad essere indiscusso, anzi queste realizzazioni stanno vivendo una sorta di "seconda giovinezza", essendo sempre più gettonate dai designer di interni.

In quali casi rivestire un camino?

Alcuni camini presentano un design molto piacevole e curato e non necessitano di ulteriori accorgimenti per essere sfoggiati un un qualsiasi ambiente; d’altronde basta ricercare offerte camini a gas online in e-commerce specializzati quali Barzotti per rendersi conto di questo.

Per altri camini, soprattutto modelli piuttosto datati e strutturalmente integrati con l’edilizia dell’immobile, può invece utile eseguire un restyling impreziosendoli con dei rivestimenti.

I rivestimenti per camini possono essere una soluzione ottima se si vuol rendere il loro design più coerente con i propri gusti, ma anche per fare il modo che l’estetica del camino si riveli più adatta al contesto e riesca quindi a ricreare un Interior Design impeccabilmente armonioso.

Le soluzioni relative ai rivestimenti per camini sono davvero tante, scopriamo subito quali sono quelle più gettonate.

Pietra

I rivestimenti in pietra sono tra i più gettonati: questa materia prima ha un fascino indiscusso e il suo tocco decorativo sa essere davvero perfetto per un camino, soprattutto se si intende ricreare uno stile rustico ed accogliente.

Questi rivestimenti, peraltro, favoriscono la propagazione del calore all'interno della stanza, e questo è un ulteriore punto di forza.

Gres porcellanato

Il gres porcellanato è un materiale molto moderno in grado di esaltare la bellezza e la luminosità delle superfici, e può essere una scelta assai intrigante per un camino.

Un rivestimento come questo può essere una scelta interessante per un ambiente elegante e contemporaneo.

Acciaio

L’acciaio satinato o verniciato è un rivestimento non particolarmente diffuso per quel che riguarda i camini, in effetti esso ricrea un colpo d’occhio piuttosto insolito.

Sebbene il design non sia il punto forte di questo materiale, quantomeno per quel che riguarda rivestimenti come questi, esso vanta caratteristiche tecniche interessanti.

Maiolica

La maiolica è un rivestimento altamente decorativo, la scelta perfetta per chi vuol rendere il camino il vero protagonista del contesto in cui è inserito.

Queste superfici si presentano molto briose e luminose e riescono ad adattarsi molto bene sia agli ambienti moderni che a quelli classici, sia a quelli eleganti che a quelli un po’ più informali.

Ovviamente esistono infinite tipologie di maiolica, di conseguenza un materiale come questo consente di spaziare al massimo sul piano estetico, e anche a livello tecnico merita di essere considerato una prima scelta favorendo il mantenimento del calore anche dopo lo spegnimento.

Vetro

Quello in vetro è un rivestimento che si rivolge prettamente agli ambienti moderni.

Tali rivestimenti sono molto semplici e, proprio per questo motivo, hanno la straordinaria capacità di mettere in risalto la bellezza della fiamma.

Legno

Il legno è un rivestimento dal fascino proverbiale, su questo nessuno ha dubbi, tuttavia per quel che riguarda i caminetti non è particolarmente diffuso.

Rivestimenti come questi, ad ogni modo, sono adatti soprattutto alle atmosfere più accoglienti, oppure per ricreare i caldi Interior Design tipici della classica baita di montagna.

Marmo

Il marmo è un materiale che fa rima con eleganza, e anche laddove venga impiegato con tali scopi non smentisce questa sua identità.

Perfetto per gli Interior Design più formali ed eleganti, il marmo vanta anche delle ottime caratteristiche tecniche, in primis quelle legate alla sua straordinaria robustezza.

 



postato da Andrea Maresca lunedì 11 marzo 2019 alle ore 22:16    | commenti: 3 | scrivi un commento |



« Mese di febbraio

CHI SONO
Andrea Maresca

vai alla mia
scheda progettista

ULTIMI COMMENTI IN QUESTO BLOG
Adrian Bayford - 22/03/2019 03:26:00
Buona giornata Hai bisogno di un prestito per ogni scopo? Sei in un problema finanziario? Hai bis...



<< marzo 2019
dom
lun
mar
mer
gio
ven
sab
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

ARCHIVIO
» marzo 2019
» gennaio 2019
» dicembre 2018
» novembre 2018
ADA 2018
Blog by Archiportale.com