Idea

Minotti

Roma Diamond

StyleUp!

Stylish


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Attraversamenti Antincendio

Quali requisiti ha l’architettura che migliora la città?
L'installazione di Piuarch alla Milano Design Week 2018
Autore: valentina ieva
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
13/04/2018 - agrAir, l’installazione proposta da Piuarch in piazza Castello per il programma Inhabits alla Milano Design Week 2018si divide tra due anime ed un nome, per rendere omaggiom alla concretezza della terra.

Due anime e due elementi che si intrecciano armonicamente per rivelare quello che dovrebbe essere la vita nei prossimi decenni in un qualsiasi contesto urbano.

Quali sono i requisiti ha l’architettura che migliora la città? E che stimola la responsabilità individuale con l’obiettivo di una crescita collettiva? 

Il progetto di Piuarch
 nasce con l’idea di illustrare quei valori capaci di promuovere, nella loro reciproca interazione, la qualità ambientale: leggerezza, luminosità, consumo attento delle risorse ed economicità, dissoluzione dei confini tra interni ed esterni, tra spazi artificiali e naturali, recupero del verde e dell’agricoltura nel tessuto consolidato.

Parallela al basamento verde, una folla di gonfiabili trasparenti ondeggia dolcemente per effetto del movimento dell’aria.
È una nuvola di palloncini dalla forma di prisma, composti di una sottilissima pellicola riciclabile e distribuiti a quote differenti tra i 2,5 e i 6 metri; sono trattenuti da fili di nylon e creano riflessi cangianti durante il giorno, quando la luce di aprile aumenta l’esperienza fenomenologica dei primi giorni di primavera; di notte invece, l’illuminazione artificiale ne accentua ulteriormente il carattere evanescente e li tramuta in iconiche lanterne fluttuanti.
La composizione eterea è metafora del bosco ma anche della stessa città ed esprime identità, versatilità, luminosità e leggerezza.  
 

Tra i due layer orizzontali, sono infine tracciate le connessioni: le aste di vetro acrilico accolgono rampicanti che si protendono verso i palloncini e sanciscono il legame indissolubile tra naturale e artificiale. Un legame che non deve avere margini netti ma piuttosto occasioni d’integrazione continua, per migliorare i termini dell’abitare.








 

  Scheda evento:
Mostra:
17-22/04 PIAZZA DEL CASTELLO, MILANO, ZONA SANTAMBROGIO DESIGN DISTRICT
"agrAir": l'installazione di Piuarch alla Milano Design Week 2018


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
  Scheda evento:
17-22/04 PIAZZA DEL CASTELLO, MILANO, ZONA SANTAMBROGIO DESIGN DISTRICT
"agrAir": l'installazione di Piuarch alla Milano Design Week 2018

 NEWS CONCORSI
+24.04.2018
#PragaCall: Ebraic Museum for the old city
+23.04.2018
DaM, I Edizione: La Pinacoteca Nazionale di Siena
+20.04.2018
L'Istituto Trentino edilizia abitativa bandisce 'Torri 2020'
+19.04.2018
Metropolitana Milanese Spa indice 'Una forma per l'Acqua'
+18.04.2018
Matera, city of culture. A museum for the ancient city
tutte le news concorsi +

The Design Experience 2018
Attraversamenti Antincendio
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati