Remer

Glass 1989

Caccaro

Devon & Devon


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Marazzi

Inaugurata Casa Siemens: lo smart working non è solo teoria
Lo studio Barreca & La Varra progetta l'edificio come un pezzo di città
Autore: valentina ieva
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
09/04/2018 - Un headquarter costruito come un pezzo di città: è la nuova Casa Siemens in via Vipiteno a Milano, progetto dello studio Barreca & La Varra. A 18 mesi dalla posa della prima pietra, il 22 marzo 2018 ha aperto ufficialmente l'edificio che accoglie 1.800 collaboratori in un layout fluido all'insegna dello smart working.

15.500 mq di uffici per un progetto che ridisegna interamente l’area organizzando le volumetrie e il verde secondo un principio semplice e lineare, in grado di relazionarsi al meglio sia con il tessuto preesistente che con i progetti in atto al contorno dell’area di intervento. 

Lo studio Barreca & La Varra ha contribuito alla composizione della facciata e l’impaginato delle finestrature, con particolare attenzione al tema d’angolo. 

La facciata è stata disegnata specificamente per il controllo della radiazione solare estiva e della dispersione invernale. Si tratta di un sistema a fasce orizzontali alternativamente opache (parapetto e veletta) e trasparenti (finestre a nastro): il piano terra alterna, su tutte le facciate, pannellature cieche in gres grigio scuro e trasparenti, finalizzati a generare un dialogo degli spazi interni con gli spazi aperti circostanti destinati a parcheggio e a verde, e in generale a ridurre la quantità di superfici vetrate. 

Nei piani superiori la facciata è ventilata, in alucobond grigio più chiaro accostato a parti in vetro smaltato che impreziosisce l’edificio anche in virtù del gioco di riflessi che mette in campo. In alcuni punti, e in genere in prossimità degli angoli dell’edificio, la finestra a nastro si amplia e si trasforma in una finestra da pavimento a soffitto. Tutte le finestre sono dotate di un sistema di tende lamellari motorizzate collegate a un sistema di rilevamento delle radiazioni solari che ne regola l’apertura a protezione dell’edificio.

 
L’edificio è costituito da un unico corpo ad “E” disposto intorno a due corti pavimentate ed arricchite da elementi vegetali, sulle quali si affacciano al piano terra i servizi collettivi quali auditorium, bar e ristorante.
I restanti tre piani ospitano gli uffici articolati in open space, uffici privati e sale riunioni, dai quali è possibile accedere alle coperture giardino dell’auditorium e della mensa. Il fronte sud dell’edificio è piatto e lineare, e affaccia su un nuovo boulevard con ampi marciapiedi e piste ciclabili che porterà il nome del fondatore dell’azienda tedesca. Il fronte nord invece è volumetricamente più articolato, frutto di una interpretazione delle linee guida volta a rendere più dinamica l’articolazione spaziale delle aree al contorno dell’edificio. 

Gli uffici ai piani primo, secondo e terzo sono stati progettati secondo il concept di smart working “Siemens Office” e si configurano come dei grandi open space interrotti solo puntualmente dai dispositivi di risalita. In questo layout i cinque corpi scala, di cui due principali e dotati di ascensore e montacarichi, contribuiscono a dividere l’edificio ad ogni piano in tre macro aree che permettono di organizzare meglio lo spazio secondo le diverse aree di business di Siemens.

In “Casa Siemens” l’ingresso è evidenziato da un arretramento del piano terra, così da creare un luogo esterno protetto, e la lobby gestisce tutti i flussi e tutti i percorsi interni con spazi dedicati al relax, all’informazione e all’accoglienza.

Innovativo Green Building con certificazione LEED Gold  il fabbricato è il cuore di un più ampio progetto di riqualificazione urbanistica che prevede anche la ristrutturazione degli edifici esistenti, la realizzazione di un’area verde con zone relax per i collaboratori, il miglioramento della viabilità e la realizzazione di un nuovo impianto sportivo, in accordo con il Comune di Milano.

 


  Scheda progetto: Siemens Italia new HQ
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
  Scheda progetto:
Barreca&LaVarra

Siemens Italia new HQ

 NEWS CONCORSI
+20.07.2018
FIFTY 50 anni di Pietra Piasentina
+19.07.2018
Curare lo spirito nei luoghi della cura del corpo
+18.07.2018
Architecture Drawing Prize
+17.07.2018
Al via il Premio Giovani Architetti Calabria
+16.07.2018
Svela il paesaggio
tutte le news concorsi +

ADA 2018
ADA 2018
HOMI
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati