Devon & Devon

PENELOPE 2 + DINING

Rifra

Polyrey

Fiemme 3000


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Ultratop Loft

Kaira Looro Competition: un Centro Culturale in Senegal
Architettura simbolica per la conservazione delle culture della regione di Sedhiou
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

12/01/2018 - Un popolo è il figlio di una cultura secolare tramandata nei versi di chi narra la storia e chi interpreta il passato con saggezza. Le gesta dell’uomo sono il risultato delle tradizioni e delle metamorfosi che legano l’essere alle proprie radici attraverso balli, storie, musiche, colori, sapori, materiali e paesaggi. Lo spazio e la materia si relazionano con la potenza delle tradizioni disegnando un’architettura che tramanda e preserva la storia.

Kaira Looro Competition” è un concorso internazionale di architettura avente come tematica di progetto la conservazione delle ricchezze culturali dell’Africa in un luogo remoto della terra, ove la carenza di materiali e tecnologie altamente prestanti spinge l’architettura verso il ramo della sostenibilità e dell’integrazione con il paesaggio e la cultura. Kaira Looro, che il lingua mandinga (etnia di maggioranza dell’area) vuol dire “Architettura per la pace”, non è semplicemente il "fare" architettura, ma è anche il legame a una cultura, a una spiritualità e ricerca dell’interiorità da materializzare in chiave architettonica.

Il progetto di un Centro Culturale per la città di Sedhiou mira ad offrire una nuova identità al territorio, con l’obbiettivo di creare uno spazio in cui le culture possano essere tramandate e divulgate. La sfida consiste nell’ideare un’architettura che testimoni il pacifico rapporto tra le varie etnie e che promuova l’insegnamento e la conservazione delle tradizioni.
Il concorrente dovrà raccontare il tema attraverso un design sorprendente, ma al tempo stesso integrato, realizzando un’architettura destinata a divenire simbolo per l’intero paese, in grado di incidere con umiltà sul paesaggio.

L’obiettivo del contest è ideare un’architettura simbolica per la conservazione delle culture della regione di Sedhiou, votata al rispetto dell’ambiente e degli equilibri culturali dell’area, al miglioramento delle condizioni di precarietà della comunità e alla conservazione delle tradizioni.

Il concorso è organizzato dall’Organizzazione No Profit Balouo Salo con la collaborazione dell’Università di Tokyo, Kengo Kuma & Associates, Governo di Sedhiou e altre strutture di rilievo internazionale, e sponsor che mettono a disposizione premi in denaro per i progetti vincitori. Questi saranno nominati da una giuria di calibro internazionale composta da: Kengo Kuma, T. Hirano (Università di Tokyo), A. Ghirardelli (SBGA), A. Muzzonigro (Stefano Boeri Architetti), R. Bouman (Mohn+Bouman Architects), C. Magni (ASF), Angelo Ferrara , Pilar Diez Rodriguez, R. Kasik (X Architekten), S. D'Urso (Università di Catania), G-Mazzaglia (Kaan Architects), I.Lutri (In/Arch), R. Vecchio (Balouo Salo).

Saranno premiati 1°, 2°, 3° posto, 2 menzioni d’onore, 5 menzioni e 15 finalisti. Al progetto vincitore andrà, oltre, un premio in denaro e un tirocinio presso lo studio Kengo Kuma a Tokyo, oltre che la pubblicazione nel libro ufficiale del concorso, pubblicazioni in riviste, mostre e articoli. Il concorso è aperto ad architetti, designer, ingegneri e studenti. Si potrà partecipare in team o individualmente.

Il progetto vincitore si intende donato all’Organizzazione Internazionale No Profit (OINP) Balouo Salo che lo condividerà con le comunità e le istituzioni di Sedhiou, le quali potranno valutarne la possibilità di realizzazione in collaborazione con enti, istituzioni e ONG o autonomamente.

Il concorso si aprirà ufficialmente lunedì 15 Gennaio 2018 e seguirà il seguente calendario:
Early registration – dal 15 gennaio al 13 febbraio 2018
Normal registration dal 14 febbraio al 10 marzo 2018
Late registration – dall’11 marzo al 4 aprile 2018.

Il termine di consegna degli elaborati è fissato per il 25 aprile 2018.

Archiportale
e Archilovers sono media-partner ufficiali del concorso.


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Association Balouo Salo

Kaira Looro Competition - Cultural Centre

Il progetto di un Centro Culturale per la città di Sedhiou (Senegal) mira ad offrire una nuova identità al territorio, con l’obbiettivo di creare uno spazio in cui le culture possano essere tramandate e divulgate. La sfida consiste nell’ideare un’architettura che testimoni il pacifico rapporto tra le varie etnie e che promuova l’insegnamento e la conservazione delle tradizioni. Il concorrente dovrà raccontare il tema attraverso un design sorprendente ma al tempo stesso integrato, realizzando un’architettura destinata a divenire simbolo per l’intero paese, in grado di incidere con umiltà sul paesaggio.


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
 NEWS CONCORSI
+21.06.2018
SIDA e Desall lanciano il SZIDF 2018 Gadget Design Award
+20.06.2018
Seduction Pavilion
+19.06.2018
Venice Design Week promuove Luce Arte Colori 2018
+18.06.2018
Casalgrande Padana 11° Grand Prix
+15.06.2018
Nuova deadline per Sprech Agorà Design 2018
tutte le news concorsi +

Grasso
Archiproducts Design Talk
Ultratop Loft
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati