Rifra

Polyrey

Fiemme 3000

Devon & Devon

PENELOPE 2 + DINING


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Ultratop Loft

Il Museo di Yves Saint Laurent a Marrakech
Studio KO traduce in architettura il ritratto dello stilista francese
Autore: valentina ieva
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
20/12/2017 - La prima opera pubblica dello studio francese KO è molto più che una sfida, è il ritratto di un genio tradotto in architettura. Il nuovo museo di Marrakech dedicato a Yves Saint Laurent, lo stilista francese che più di tutti ha influenzato non solo la moda contemporanea, ma ha coinvolto in modo trasversale tutte le discipline creative, non è altro che un volume ricamato in mattoni.

Con questo palazzo color ocra, con una cornice in pizzo di mattoni, Pierre Bergé, suo compagno di vita e di lavoro, ha voluto rendergli omaggio, oltre che un ennesimo gesto d'amore.

"Era il 1966 quando Yves scoprì Marrakech - raccontava Bergé - rimase talmente commosso dalla città che decise di acquistare una casa e tornarci regolarmente. Sembra perfettamente naturale, cinquant’anni dopo, costruire un museo dedicato al suo lavoro, così ispirato da questo Paese".


Fin da quando Yves Saint Laurent e Pierre Bergé giunsero a Marrakech, identificarono la città come loro seconda patria, acquistando subito una casa e instaurandovi un legame profondo che portò alla nascita di numerosi progetti.

Tra questi l’acquisto nel 1980 del Jardin Majorelle di Marrakech, dimora dell’artista francese Jacques Majorelle, oggi sede del Musée Berbère promosso dalla Fondation Pierre Bergé - Yves Saint Laurent, dall’iconico colore blu lapislazzuli e che ospita uno dei giardini botanici più scenografici del Marocco.

Il progetto di Studio KO parte proprio dalla tessitura della materia, senza perdere di vista il forte valore, l’esotismo, la forza ispiratrice per molte collezioni, che il Marocco ha rappresentato per un artista a 360 gradi. 

"Non potevamo sbagliare, - racconta uno dei due progettisti, Karl Fournier - a Bergé abbiamo ristrutturato una casa a Tangeri. Conoscevamo le difficoltà di lavorare con lui, sempre molto esigente, eppure stimolante. Questa per giunta era la nostra prima opera pubblica. Ricordo che quella notte non ho dormito, il cervello non smetteva di pensare. Ma l’occasione era unica".

Il museo, inaugurato lo scorso ottobre, ospita una collezione permanente di 5000 capi e 15000 accessori d’alta moda disegnati da Yves Saint Laurent. L’allestimento dello spazio museale curato da Christophe Martin, è concepito come una camera oscura dal sofisticato sistema hi-tech. 

Per il disegno di facciata il duo ha lavorato molto sulla stratificazione dei materiali, terracotta, cemento, marmo e legno. All'effetto opaco degli esterni corrispondono interni dalla texture vellutata, quasi si trattasse di un capo sartoriale.

Lo stilista amava molto anche il cinema. Per questa ragione il museo non poteva non accogliere  un cinema-auditorium da 130 posti a sedere, affiancato da una biblioteca, un bookstore e un caffè-ristorante.

All’esterno l'edificio è impreziosito da un giardino lussureggiante dove crescono papiri, strelitzie, filodendri e monstere. 




 

  Scheda progetto: Musée Yves Saint Laurent Marrakech (mYSLm)
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
  Scheda progetto:
Studio KO

Musée Yves Saint Laurent Marrakech (mYSLm)

 NEWS CONCORSI
+21.06.2018
SIDA e Desall lanciano il SZIDF 2018 Gadget Design Award
+20.06.2018
Seduction Pavilion
+19.06.2018
Venice Design Week promuove Luce Arte Colori 2018
+18.06.2018
Casalgrande Padana 11° Grand Prix
+15.06.2018
Nuova deadline per Sprech Agorà Design 2018
tutte le news concorsi +

Grasso
Archiproducts Design Talk
Ceramica Cielo
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati