SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Avento

Per Accumoli la 'Casa Hi-Low' di Pedone Working
La prima delocalizzazione post-sisma della Regione Lazio
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

21/08/2017 - I nefasti eventi sismici che hanno colpito i territori dell’Italia centrale nell’agosto 2016 hanno riacceso non solo l’attenzione tecnica sul “costruire”, ma anche messo in moto una strabiliante gara di solidarietà e la collaborazione di molti. Pedone Working, in collaborazione con ScaffSystem ed il Gruppo Arcelor Mittal, ha deciso di raccogliere la sfida e dare un contributo tangibile alle popolazioni di quelle terre. Grazie all’iniziativa della Confederazione Nazionale dell’Artigianato di Rieti è stato individuato sul territorio un progetto specifico capace di soddisfare le esigenze immediate del post-sisma.
In Grisciano, frazione di Accumoli, con grande fatica era nuovamente operativo il bar del paese, punto di aggregazione sociale, luogo di confronto e reciproco conforto emotivo. Con rapidità, ma anche con un altissimo standard qualitativo, era necessario disporre di uno spazio fisico riparato che fungesse da spaccio alimentare per soddisfare i primissimi bisogni di approvvigionamento.
Il 12 giugno 2017 i desideri, le speranze e gli sforzi dei tanti attori che hanno animato l’iniziativa si sono concretizzati in un manufatto donato alla cittadina. Casa Hi-Low, questo il nome del progetto che porta la firma di PS Architetture, rappresenta una soluzione abitativa prefabbricata, completamente naturale e sostenibile, ad alta efficienza termo/acustica, sicura dal punto di vista sismico, realizzabile in tempi rapidi e con costi accessibili.

Grazie ad una sapiente sintesi tra design ed architettura, il know-how industriale incontra la migliore pratica edilizia in un manufatto altamente ingegnerizzato con solida struttura antisismica in acciaio, performanti tamponamenti naturali in Biomattone in Canapa e Calce, intonaci traspiranti ed ecosostenibili e dettagli costruttivi frutto di uno studio rigoroso.

Casa Hi-Low rappresenta la prima delocalizzazione post-sisma della Regione Lazio, il primo passo di un importante percorso di ricostruzione ma anche chiaro orizzonte di un nuovo concetto dell’abitare, sicuro, confortevole, economico e sostenibile.  


  Scheda progetto: Casa Hi-Low
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
22.09.2017
Cina: in cantiere la Città Foresta firmata Stefano Boeri Architetti
21.09.2017
TAMassociati: la nuova ‘Casa Emergency’ a Milano
20.09.2017
Consegnati i premi della XV edizione dei CasaClima Awards
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
25/09/2017 - bologna
Cersaie 2017
Costruire, abitare, pensare
26/09/2017 - bologna
Bologna Design Week 2017

27/09/2017 - politecnico di bari
MAXON Cinema4D Roadshow 2017

» gli altri eventi
  Scheda progetto:
PEDONE STUDIO

Casa Hi-Low

 NEWS CONCORSI
+22.09.2017
Ascotrade riqualifica l'HQ in chiave eco-compatibile
+21.09.2017
Floating Room Competition scade il 9 ottobre
+20.09.2017
XI Edizione del Premio internazionale Bruno Zevi
+19.09.2017
Firenze chiama 'alle arti' con #florencecalling
+18.09.2017
Monfalcone riqualifica un'area urbana centrale
tutte le news concorsi +

ADA 2017
Roof
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2017 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati