SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Avento

Mario Cucinella Architects e Studio Runa per Salerno
Progettazione di un ambito del rione collinare Fratte
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

29/08/2017 - È stata affidata a Mario Cucinella Architects, capofila di un raggruppamento temporaneo con i giovani professionisti salernitani dello Studio Runa, la progettazione dell’area del primo dei sette interventi lungo l’asse di congiunzione Fratte-Matierno-Ogliara, previsti dal Programma integrato e coordinato per la riqualificazione urbanistico-ambientale e rivitalizzazione socio-culturale dei rioni collinari di Salerno. Il bando è stato sviluppato nell’ambito del Piano Periferie e all’inizio di luglio è terminato l’iter procedurale.

Integrare e migliorare servizi e infrastrutture della zona situata nella parte nord della città, attraverso la realizzazione di un centro culturale che sia valore aggiunto per il rione e per l'intero territorio cittadino: questa la richiesta e la volontà dell’Amministrazione per i luoghi interessati dal primo dei sette interventi di riqualificazione per i rioni collinari di Salerno, l’area che si estende lungo via degli Etruschi - caratterizzata dalla presenza di un insediamento etrusco i cui reperti sono ancora evidenti - e del quartiere Fratte, che rappresenta una vera e propria porta della città e anello di congiunzione con la Valle dell’Irno, dove ha sede anche l’Università. 

"Entra nel vivo il programma straordinario di riqualificazione urbana e ambientale per i quartieri collinari di Salerno - commenta il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli - La partecipazione di studi di fama nazionale e internazionale, come quello dell'architetto Cucinella, testimonia l'alto profilo di un piano che ci consentirà di ammodernare e rivitilizzare, con interventi puntuali e specifici, vaste aree della nostra città in un'ottica policentrica". 

"La rimozione degli alloggi prefabbricati per i cittadini rimasti senza casa dopo il sisma dell’80 - dichiara l'Assessore all'Urbanistica Domenico De Maio - rappresenta una significativa azione di rilancio del quartiere di Fratte. La presenza dell'area archeologica e di una vasta area verde e la collocazione strategica tra la città, il suo entroterra e l'ateneo potranno integrarsi alla perfezione con le funzioni previste dal nuovo centro che sarà realizzato".

Insieme ai giovani professionisti salernitani - spiega l’architetto Mario Cucinella - realizzeremo un nuovo centro culturale aggregativo, uno spazio flessibile in grado di ospitare attività collettive e una biblioteca per gli studenti. Il progetto architettonico preliminare, che svilupperemo attraverso un processo partecipato, sarà il risultato dell’integrazione di tre distinti livelli progettuali: sociale, ambientale ed economico. Esso dovrà integrare attenzioni e sapere, promuovendo l’innovazione, la ricerca di nuovi materiali e di nuove modalità di utilizzo, puntando ad ottenere edifici pilota e microcosmi di eccellenza. Partendo dal paesaggio - aggiunge l’architetto bolognese Cucinella - proponiamo un intervento migliorativo rispetto a quanto attualmente esiste, avendo come riferimento la qualità architettonica e la riqualificazione urbana e sociale dell’area”.




Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
22.09.2017
Cina: in cantiere la Città Foresta firmata Stefano Boeri Architetti
21.09.2017
TAMassociati: la nuova ‘Casa Emergency’ a Milano
20.09.2017
Consegnati i premi della XV edizione dei CasaClima Awards
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
25/09/2017 - bologna
Cersaie 2017
Costruire, abitare, pensare
26/09/2017 - bologna
Bologna Design Week 2017

27/09/2017 - politecnico di bari
MAXON Cinema4D Roadshow 2017

» gli altri eventi
 NEWS CONCORSI
+22.09.2017
Ascotrade riqualifica l'HQ in chiave eco-compatibile
+21.09.2017
Floating Room Competition scade il 9 ottobre
+20.09.2017
XI Edizione del Premio internazionale Bruno Zevi
+19.09.2017
Firenze chiama 'alle arti' con #florencecalling
+18.09.2017
Monfalcone riqualifica un'area urbana centrale
tutte le news concorsi +

ADA 2017
Avento
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2017 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati