BG Legno

DR MØRE

Argo App

Chaarme

Oak Design


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Serge Ferrari

Urban Village Navigli: al via il nuovo intervento di Cohousing
A firmare il progetto lo studio Cino Zucchi Architetti
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
14/07/2017 - E' stato appena svelato l’avvio di un nuovo importante progetto di cohousing, il maggiore attualmente in Italia: si tratta di “Urban Village Navigli” in Via Pestalozzi 18 a Milano, nei pressi del Naviglio Grande e della chiesa di San Cristoforo.

Un ex edificio scolastico appartenente al “Fondo Scoiattolo”, gestito da BNP Paribas REIM SGR p.A. per conto della Cassa Nazionale di Previdenza dei Regionieri (CNPR), sarà demolito per far posto a nuovi edifici. L’avvio dei lavori di costruzione è previsto per l’inizio del 2018, mentre sono già partite le demolizioni.

Siamo certi che questo progetto piacerà molto alla community (il numero di manifestazioni di interesse è già superiore a COventidue) -  dichiara Marco Bolis, General Manager Newcoh. Il progetto prevede la demolizione dell’esistente edificio e la ricostruzione, mantenendo la disposizione del lotto e proponendo un disegno architettonico di gran valore, firmato da Cino Zucchi Architetti.

Su un’area di 9.600 mq, sorgeranno 5 palazzine per un totale
di circa 110 unità abitative. Come nei nostri precedenti progetti, prevediamo il massimo livello di qualità abitativa con raggiungimento della classe energetica A+, prezzi degli appartamenti inferiori alla media della zona nonché alta sostenibilità ambientale, economica, sociale, ed una particolare attenzione ai giovani under 35, per i quali stiamo studiando formule innovative e vantaggiose di adesione. Tutte le famiglie interessate non devono fare altro che collegarsi al sito cohousing.it, dove troveranno una pagina dedicata al progetto e il form da compilare per manifestare interesse. L’importante, nei progetti di cohousing, è essere rapidi, perché vanno davvero a ruba.

Coordinatrice e regista dell’operazione è NewCoh, la società che ha portato il cohousing in italia e che ha già promosso con successo diversi progetti: il primo fu lanciato a Milano nel 2007 (Urban Village Bovisa), seguito da altre 5 iniziative, di cui due ancora in corso sempre a Milano (Cohousing Chiaravalle e COventidue in Corso XXI Marzo 22).

 


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
 NEWS CONCORSI
+15.12.2017
Atlante dell’architettura contemporanea italiana
+14.12.2017
XI edizione Premi Porcelanosa di Architettura e Interior Design
+11.12.2017
Il concorso di idee 'Smart Solutions for a Smart Living'
+07.12.2017
Through the Prison Wall - 'Contatto' tra carcere e città
+06.12.2017
Idee per la rigenerazione dell’ambito “Tiburtino”
tutte le news concorsi +

ADA 2017
Interchar
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2017 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati