SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

DORTHZ

Casa Verde, la residenza sanitaria per disabilità neuropsichiche
LDA.iMdA crea un progetto basato sulla ricerca di legami di fratellanza
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

11/07/2017 - Casa Verde, la residenza sanitaria per disabilità neuropsichiche progettata a San Miniato da LDA.iMdA architetti associati, si è da poco aggiudicata il Premio Speciale Design For All nell'ambito della X edizione del Premio Internazionale Dedalo Minosse.

Il progetto intende riattivare e sviluppare, attraverso il recupero e l´integrazione di un vecchio presidio già adibito ad orfanotrofio “Madonnina del Grappa”, una porzione di territorio a ridosso del centro storico collinare di una cittadina di origine medievali.

La “Casa verde”, così storicamente chiamata fino a metà degli anni cinquanta per la forte valenza sociale (orfanotrofio appunto) e perchè immersa in un bosco di lecci, è sempre stata punto di riferimento per San Miniato per l´associazionismo, il volontariato e anche da quando la Fondazione Stella Maris l´ha adibita a residenza sociale per ragazze affette da patologie neuropsichiatriche.

Il progetto è di fatto una ricerca di legami di fratellanza:
- il legame con il bosco, attraverso lo studio del colore e delle sfumature nelle diverse stagioni; la facciata ne raccoglie sotto una lettura contemporanea la valenza cromatica;
- un legame delle “ragazze ospiti” con il luogo attraverso la rilettura dei loro lavori e delle loro espressioni;
- il legame dell'istituzione con la città attraverso il recupero dei percorsi nel territorio verso il nucleo storico;
- il legame con la luce naturale, continuamente e ostinatamente cercata e filtrata nel vano scala principale;
- il legame visivo con il paesaggio.

Il progetto attua un Piano di Recupero molto più ampio, al momento realizzato per la quasi totalità: manca di fatto il corpo dei laboratori seminterrati sul lato sud ovest dell´edificio, che verranno costruiti secondo il programma concordato a partire dal 2018.

“L´idea matrice dell'impianto è quella di salvaguardare nei materiali e nelle forme _ come evidenziato dalle geometrie delle coperture_ l´impianto originario e sottolineare l´ampliamento con forme e materiali maggiormente legati alla cultura contemporanea. In questo elaborato processo progettuale l´idea e la consapevolezza di intervenire in un luogo “fragile” da un punto di vista paesaggistico ci hanno aiutato: la scelta del colore verde, non uniforme, del secondo livello della facciata indaga sulla possibilità di inserire e attenuare il nuovo volume nel contesto. Ma la facciata ventilata non ha solo una valenza cromatica, vuol avere più attimi di lettura: il doppio livello microforato dei singoli pannelli le conferisce diafanità, se osservata da vicino, e massività, se osservata da lontano”.

Il filtro e le bucature sulla facciata principale, infine, esaltano il rapporto interno-esterno: la luce naturale filtrata dal diaframma microforato crea, nello spazio interno del vano scale principale, una sensazione di quiescenza; le bucature con cui dialoga la facciata creano due cannocchiali ottici che proiettano lo sguardo del fruitore dello spazio interno sul percorso d´accesso storico alla vecchia villa o sulla vecchia colonica in fase di ristrutturazione.


  Scheda progetto: Casa Verde
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
23/06/2017
I vincitori del Premio Dedalo Minosse 2016/2017
4 Premi principali, 10 Premi speciali e tanti progetti segnalati


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
18.08.2017
Un prototipo abitativo energeticamente autonomo in pultruso
16.08.2017
Il nuovo centro ospedaliero e di ricerca a Nairobi
14.08.2017
Villa Manin: know how e tecnologie innovative
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
15/09/2017 - palazzo della triennale, milano
Ettore Sottsass There is a Planet
Una mostra monografica dedicata a Ettore Sottsass in occasione del centenario della nascita
03/10/2017 - miami beach convention center
ICFF Miami 2017

12/10/2017 - padova
IlluminoTronica 2017

» gli altri eventi
  Scheda progetto:
LDA.iMdA architetti associati

Casa Verde

 NEWS CONCORSI
+17.08.2017
MYllennium Award 2017 | My City: prorogata la scadenza
+15.08.2017
Desita Award - Pizza Experience: nuovo look per il mondo della pizza
+11.08.2017
25° concorrimi – Torino, L’Unione Industriale si veste di nuovo
+09.08.2017
L’Italia di Zaha Hadid: il #PhotoContest del MAXXI
+07.08.2017
Il Premio Codega festeggia i cinque anni
tutte le news concorsi +

ADA 2017
Sanikal
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2017 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati