FAP Ceramiche ROMA

Bruno parquet

Tonin Casa

Call Me

Beau Soleil


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Thierry Vidè Design

Il Mediobanca Innovation Service firmato giussaniarch
Un momento di 'silenzio' e astrazione contro l’affastellamento linguistico del contesto
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

28/01/2016 – Il progetto di Mediobanca Innovation Service a Milano, che ospita uffici e un centro elaborazione dati, è firmato dallo studio giussaniarchL’edificio va ad inserirsi in un lotto ‘a ventaglio’ precedentemente occupato da un sistema discontinuo di preesistenze, e mira al completamento della cortina edilizia di quest’area posta all’incrocio di tre direttrici urbane. 

La sua minima articolazione volumetrica aspira a creare un momento di “silenzio” e di astrazione per opporsi all’affastellamento linguistico del contesto. Ciò è ottenuto grazie all’introduzione di un sistema tecnologico innovativo consistente in un filtro continuo a doppia membrana dotato di lamelle verticali in vetro serigrafato, movimentate automaticamente secondo l’incidenza dei raggi solari, che assolve le esigenze funzionali connesse con il comfort ambientale interno, ottenendo nel contempo un’assoluta uniformazione dei prospetti. 

Il volume s’impernia sulla hall centrale di ingresso, che costituisce lo snodo distributivo di tutto il sistema e che è essa stessa parte integrante dei flussi; dalla hall si dipartono le “ali” a manica quintupla, i due blocchi funzionali in cui si articola la costruzione. Cinque ascensori, un montacarichi e sei corpi scala, di cui due nella hall di ingresso, due, di sicurezza, collocati all’estremità delle ali, smistano i flussi in verticale degli uffici, e infine due collegano i parcheggi al piano terra. 

Dove i flussi si concentrano, il volume viene scavato per ospitare l’ingresso principale e avvolgerlo in uno spazio aperto raccolto, una piccola piazza significativa anche a scala urbana. La modulazione del rapporto tra spazio pubblico e privato è il tema principale del progetto e mira a ricreare un rapporto di continuità tra lo spazio della città e quello dell’edificio. La recinzione in profilati metallici che delimita l’area diventa elemento di arredo urbano proseguendo all’interno dello spazio aperto di ingresso e declinandosi orizzontalmente a formare ampie sedute. 
Gli uffici sono ubicati nei tre piani superiori, il C.E.D. nel piano parzialmente interrato alla quota del cortile posteriore ribassato, i due livelli interrati sono destinati a parcheggio. La hall posta al piano terreno affaccia su un giardino pensile, realizzato sulla copertura dei volumi tecnici del cortile ribassato, che prosegue in asse il sistema verde del parco Lambro.  


  Scheda progetto: Edificio per Uffici e Centro Elaborazione Dati
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
21.08.2017
Per Accumoli la 'Casa Hi-Low' di Pedone Working
18.08.2017
Un prototipo abitativo energeticamente autonomo in pultruso
16.08.2017
Il nuovo centro ospedaliero e di ricerca a Nairobi
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
15/09/2017 - palazzo della triennale, milano
Ettore Sottsass There is a Planet
Una mostra monografica dedicata a Ettore Sottsass in occasione del centenario della nascita
03/10/2017 - miami beach convention center
ICFF Miami 2017

12/10/2017 - padova
IlluminoTronica 2017

» gli altri eventi
  Scheda progetto:
giussaniarch

Edificio per Uffici e Centro Elaborazione Dati

 NEWS CONCORSI
+21.08.2017
Next Landmark 2017: Architectural Skin
+17.08.2017
MYllennium Award 2017 | My City: prorogata la scadenza
+15.08.2017
Desita Award - Pizza Experience: nuovo look per il mondo della pizza
+11.08.2017
25° concorrimi – Torino, L’Unione Industriale si veste di nuovo
+09.08.2017
L’Italia di Zaha Hadid: il #PhotoContest del MAXXI
tutte le news concorsi +

ADA 2017
Thierry Vidè Design
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2017 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati