SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Spa Loft

Sette volumi per parlare del senso della materia
Oikos: storie di arte, materia e architettura
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Oikos, Sette volumi per parlare del senso della materia
13/06/2012 - Oikos non ama le consuetudini. A un certo punto l’idea di colore, di superficie da dipingere non bastava più, Oikos interagisce non solo con la superficie degli edifici e degli oggetti, ma con la struttura, con l’idea stessa delle cose. Essere parte del progetto architettonico fin dalla sua nascita.

La soluzione non era lontana, si trattava solo di tornare ai fondamenti della tradizione decorativa italiana, di studiarne le motivazioni di fondere, rielaborarle in chiave contemporanea. Così sono nate, accanto a vernici e colori, le textures. Il nuovo senso della materia. E allora, per raccontarla, Oikos costruisce un nuovo linguaggio: un modo nuovo di classificare gli effetti decorativi raggruppandoli in famiglie definite solo dal rapporto particolare che materia e colore intrattengono con la luce, creando nuove realtà.

Così sono nati sette volumi, sette storie di arte, materia e architettura, per raccontare la nuova classificazione. Ogni volume, una famiglia omogenea.

Gli assorbimenti, che raccontano la materia in cui la luce entra, gioca con il colore, in essa si perde senza più riemergere. Le corrosioni, che vivono ogni volta in cui, come sulle superfici di metallo corroso, il gioco luminoso si fa sinistro, narra i segni del tempo, dell’antico, della fatica degli elementi. I riflessi, storie di luce che si appoggia per un breve istante su materia e colore per poi tornare, rapidissima, nell’etere. Le vibrazioni, materia complessa in grado di dare il senso del movimento ritmico, del vibrare della luce sulle cose. E poi le stratificazioni in cui, livello dopo livello, si scorge il processo di costruzione della nuova texture.

Ancora, le trame in cui, come su un antico telaio, il mastro decoratore segna con mano sapiente il passaggio del suo strumento e la luce ne fa vivere le tracce. E infine, materia essa stessa, ma al servizio di tutte le altre, le trasparenze che invisibile e senza spessore, a velo o ancora presente quasi come lastra di vetro, protegge e fa vivere tutte le altre materie dando loro nuova vita e moltiplicandone le possibilità, gli usi, le funzioni.

Racchiusi in un cofanetto i sette volumi raccontano “il senso della materia” secondo Oikos con una straordinaria serie di fotografie e di riferimenti alla storia dell’arte e dell’architettura da cui questa classificazione trae spunto.

OIKOS su Archiproducts.com


Oikos, Sette volumi per parlare del senso della materia ©Redazione Archiportale


Oikos, Sette volumi per parlare del senso della materia ©Redazione Archiportale


Oikos, Sette volumi per parlare del senso della materia ©Redazione Archiportale

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
02/05/2013
Le superfici Oikos alla Milano Design Week
La materia intreccia spazi urbani e naturali


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU DESIGN NEWS
22.05.2015
Alma Design alla Villa Reale di Monza
22.05.2015
Martinelli Luce partecipa a Arch Moscow 2015
22.05.2015
A Milano uno spazio dedicato alla tradizione giapponese
» le altre news


Oikos, Sette volumi per parlare del senso della materia ©Redazione Archiportale
Oikos, Sette volumi per parlare del senso della materia ©Redazione Archiportale
Oikos, Sette volumi per parlare del senso della materia ©Redazione Archiportale
OIKOS-S.R.L.-A-SOCIO-UNICO

1
2
3
4
KREOS
ARDESIA
ENCANTO
BIAMAX
TRAVERTINO ROMANO DESIGN
MARMORA ROMANA
OTTOCENTO
IMPERIUM
ANTICO FERRO
ULTRASATEN
1
2
3
4

OIKOS-S.R.L.-A-SOCIO-UNICO

 
+22.05.2015
Un bozzolo in vetroresina contiene una 'emergency light'
+22.05.2015
A Milano uno spazio dedicato alla tradizione giapponese
+22.05.2015
Martinelli Luce partecipa a Arch Moscow 2015
+22.05.2015
Gruppo Cosentino per il Padiglione Spagna a Expo Milano 2015
+22.05.2015
L’impronta genetica Thonet rivisitata nei nuovi progetti
tutte le news concorsi +



Spa Loft
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2015 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati