Orgatec Cologne Biennale Interieur Kortrijk Cersaie 2014

DirectFlush

Architect@work

Sistema Nature


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Irsap NOW

Acciaio corten e granito per il Centro multifunzionale di Lamego
Continuità e integrazione nel progetto di Barbosa & Guimarães Arquitectos
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
19/06/2012 - La città di Lamego, in Portogallo, è dominata dal parco del monte Santo Estêvão, direttamente collegato al centro della città tramite l'imponente Scalinata del Santuario de Nossa Senhora dos Remedios. Qui, ai piedi del parco, si trova il Multi-purpose Pavilion di Barbosa & Guimarães Arquitectos che, con il proprio progetto, hanno reso più dolce lo skyline dell'altura, sfruttando la pendenza naturale del suolo per annullarne il volume e posizionando una piazza ed un anfiteatro in copertura.

L'originario spazio della fiera agisce come "anticamera" per il nuovo padiglione che ne ha ridisegnato i limiti, trasformandolo in uno spazio più controllato e con nuovi rapporti con le strade circostanti.
 
Sul prospetto sud, dove vi sono gli accessi principali dell'edificio, il grande anfiteatro consente una connessione tra le due piazze, quella nuova più alta e l'altra ad un livello più basso. Con il Padiglione il parco urbano guadagna un nuovo orientamento.

I tre nuovi spazi, il Parco, la Fiera e la Piazza, in diretta congiunzione con l'asse urbano definito dalla Alameda e dall'Escadório de Nossa Senhora dos Remedios, rafforzano significativamente lo spazio pubblico della città di Lamego.

Il Padiglione, la struttura di "ancoraggio" dell'intervento, è un parallelepipedo in acciaio corten,  posizionato a sbalzo al di sopra della scalinata, quasi a voler simulare un cannocchiale sulla città. La struttura consente vari usi, frutto della natura polivalente e delle dimensioni dell'arena e del foyer. L'edificio offre anche docce e spogliatoi, una sala polivalente e un auditorium per 120 persone e un parcheggio di quattro piani interrati.

Il granito, presente nel sottosuolo e nell'architettura di Lamego, riveste questi nuovi spazi pubblici, rafforzando il carattere di continuità e di integrazione che il progetto persegue come obiettivi.

  Scheda progetto: Lamego Multi-Purpose Center - (Barbosa & Guimarães Arquitectos)
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
31.10.2014
AZL Architects e la 'cappella della luce' a Nanjing
30.10.2014
I vincitori del IX Premio Internazionale Dedalo Minosse
29.10.2014
Il nuovo stadio per il FC BATE Borisov by OFIS Arhitekti
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
05/11/2014 - xpo messe, berlin
Architect@Work Berlin 2014

05/11/2014 - aula t. 1.1 edificio trifoglio, milano
Lectio Magistralis di Eduardo Souto De Moura

06/11/2014 - fondazione riccardo catella
Grattanuvole, un secolo di grattacieli a Milano

» gli altri eventi

  Scheda progetto:
Barbosa & Guimarães Arquitectos

Lamego Multi-Purpose Center

 NEWS CONCORSI
+31.10.2014
Al via il contest di design You(r) Inside
+30.10.2014
Il Comune di Serre (SA) riqualifica la Valle della Masseria
+29.10.2014
Al via il concorso per under40 'Un carattere in piazza'
+28.10.2014
Ricostruzione del Bivacco F.lli Fanton sulle Marmarole
+27.10.2014
Fsc® Italia Design Award: La foresta in una stanza
tutte le news concorsi +



Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati