Vibe

Ethimo

Unico Air Incasso

Rifra

Marazzi


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Doimo City Line

A Cerredo le residenze 'cristallizzate' di Zon-e Architects
Un oggetto 'cristallografico' ispirato alle montagne di carbone
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
13/06/2012 - La realizzazione di 15 alloggi sociali per minatori porta la firma di Zon-e Architects che interviene nella città mineraria di Cerredo, nella Cordigliera Cantabrica, in cui non vi era alcun nuovo insediamento residenziale da oltre 25 anni.

Il nuovo edificio doveva collegare due trame urbane esistenti: il tessuto urbano irregolare e disordinato del nucleo storico e quello e rigido e regolare del quartiere minerario. La risposta è una volumetria che si trova a metà strada tra i due contesti, in cui coesistono la frammentazione del villaggio originale e la solidità dei blocchi residenziali moderni.
 
Il volume proposto ha un profilo spigoloso. Si tratta di una geometria “cristallizzata” derivante dall'applicazione dei regolamenti edilizi. Il risultato è a metà strada tra un oggetto pietrificato, una montagna e un inquietante corpo flottante sul fianco della collina. Questo oggetto "cristallografico" di colore scuro è come una pietra di carbone, assorbe quasi tutta la luce che lo colpisce, riflettendone solo una piccola parte e mostrando la sua ricca geometria. Di notte, la luce interna rende la geometria dell'edificio più morbida e accogliente. La sensazione di “oggetto galleggiante” è accentuata dall'arretramento del piano terra lungo tutto il perimetro.

L'edificio si propone di mediare il difficile dialogo tra i diversi modelli di edificazione. Le sue gallerie vetrate, versione moderna di quelle tradizionali, desiderano recuperare e attualizzare l'uso di uno spazio ormai caduto in disuso, nonostante le sue qualità architettoniche.  L'aspetto esterno dell'edificio, nella sua logica materica, stabilisce legami con gli edifici tradizionali della zona e con le onnipresenti montagne di carbone estratto dalle vicine miniere. Tuttavia, l'uso dell'ardesia, al di là del favorire la contestualizzazione dell'opera, permette di riflettere sulle caratteristiche costruttive di un materiale più volte utilizzato in modo convenzionale, ma la cui versatilità si rivela sorprendente.

  Scheda progetto: Social housing for mine-workers
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
05.05.2016
Nel cuore di Roma il progetto di recupero Stamperie 152
04.05.2016
Annunciata la riqualificazione dell’ex Caserma La Marmora
03.05.2016
Museo della Miniera di Chamousira di Binel ed EM2 Architekten
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
06/05/2016 - casa dell’architettura, piazza manfredo fanti 47 roma
LandEscape Ipotesi di Paesaggio

07/05/2016 - roma
Open House Roma 2016

10/05/2016 - miami beach
MAISON&OBJET AMERICAS 2016

» gli altri eventi
  Scheda progetto:
zon-e architects

Social housing for mine-workers

 NEWS CONCORSI
+04.05.2016
PIMP MNMUR PACK: call for creatives
+03.05.2016
Verso la conclusione il Make It Odd (Take It Home)
+02.05.2016
This is not a Room: il design contest verso la chiusura
+29.04.2016
La V edizione del concorso La Ceramica e il Progetto
+28.04.2016
2REUSE_Nutrition for Planet: Il Piacere di...Ri-Creare
tutte le news concorsi +

Archiproducts Shop - The go-to shop for Architects and Design Enthusiasts
TWENTY7
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2016 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati