KME per Expo 2015

Anima gres effetto marmo

Gradini in lamiera stirata a norma di legge


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Foster Unico XS

Milano: Quattro punti per una torre
Il progetto realizzato da IGuzzini, Tecnovision e Faraone
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Quattro punti per una torre
30/05/2012 - In occasione dell'evento Interni Legacy, tenutosi durante la Settimana del design presso l'Università degli Studi di Milano, FMG ha ideato il progetto "Quattro punti per una torre", progettato da Massimo Iosa Ghini e realizzato con la con la collaborazione di IGUZZINI, TECNOVISION, FARAONE.

CONCEPT
“Il monolite, la stele, la torre, tipologie ancestrali. La superficie continua, la pelle non ha perimetro, ogni giunzione è un costo e una dispersione: le grandi lastre FMG hanno poche giunte. Il sogno poetico dell’uomo, la curva naturale che materializza il limite tra interno ed esterno. Il complesso metabolismo interno, la luce e l’energia in simbiosi con la solida materia” Massimo Iosa Ghini

Legame tra eredità e modernità, tradizione ed innovazione, esplorazione del tema della continuità con l’esperienza del passato, sostenuto nel settore della tecnologia dei materiali e nel loro sviluppo, sia dal punto di vista produttivo che applicativo.

L’idea dell’installazione (realizzata per FMG Fabbrica Marmi e Graniti) è di sfruttare il concetto primordiale del monolite, l'intero blocco massiccio di materiale lapideo dal quale, da sempre, hanno preso vita architetture e sculture, replicata attraverso l'utilizzo della lastra ceramica di grande formato con una finitura che si ispira alla pietra di cava.

PROGETTO
Si tratta di una torre a stelo realizzata in struttura rivestita da grandi lastre ceramiche (300x150), tagliata e rifinita al laser. Questa si innalza fino a raggiungere un’altezza considerevole, trovando soluzioni architettoniche e costruttive nuove ed innovative che sottolineano la sostenibilità di un materiale che nell’immaginario comune è legato alla tradizione.

Il suo passaggio nella contemporaneità è evidenziato attraverso un taglio curvo altamente tecnologico sulle lastre che permette la visione, nel cuore dell'installazione, di un trattamento superficiale caratterizzato da una particolare decorazione, eseguita tramite l’uso di tecnologia a led, che crea una maglia luminosa a geometria variabile, cercando simbolicamente una continuità tra passato, presente e futuro.

La parte interna che si intravede è realizzata con illuminazione con led a basso consumo ad ottenere un effetto motion. La base è perimetrata con una balaustra in cristallo illuminata in costa con illuminazione a led.
 

FARAONE su Archiproducts.com


Quattro punti per una torre


Quattro punti per una torre


Quattro punti per una torre


Quattro punti per una torre


Quattro punti per una torre

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
14/06/2013
Alba si fa in quattro: la balaustra Faraone dal design minimale si rinnova

11/06/2013
Detrazioni Fiscali 50% prorogate fino al 31 dicembre 2013


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU DESIGN NEWS
27.05.2015
TECEnow, la nuova placca di azionamento TECE
27.05.2015
Reggiani illumina il Theatre Royal di Glasgow
26.05.2015
Rivera by Minotti: atmosfere mediterranee dal gusto retrò
» le altre news


Quattro punti per una torre
Quattro punti per una torre
Quattro punti per una torre
Quattro punti per una torre
Quattro punti per una torre
1
2
FARAONE

1
2
3
4
5
6
 »
ESSENZA | Scala a giorno in alluminio
ESSENZA | Scala a giorno in alluminio e legno
ESSENZA | Scala a giorno in alluminio e vetro
NINFA 190
NINFA 170
NINFA 50
NINFA S
NINFA
NINFA-R
LINEA
1
2
3
4
5
6
 »

FARAONE

 NEWS CONCORSI
+26.05.2015
Milano: il concorso per Piazza della Scala verso il termine
+25.05.2015
Roma: il concorso internazionale di idee “Urban Lightscape”
+22.05.2015
L'associazione STaRT lancia “Roma: architettura e cinema”
+21.05.2015
Paesaggio: al via il bando di “Agritecture & Landscape Award”
+20.05.2015
Varese: il contest internazionale per il Nuovo Teatro
tutte le news concorsi +



Liquid
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2015 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati