Besana Moquette

Pillow

Habimat

Diemmebi

Flow Chair


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Riva

Poltrona Frau festeggia i 100 anni di attività
Juliet, design Benjamin Hubert
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Juliet, Poltrona Frau
10/05/2012 - Benjamin Hubert, classe 1984, britannico, enfant prodige del design internazionale, progetta Juliet. La poltrona simbolo del centenario di Poltrona Frau, vincitrice del design contest lanciato dall’azienda in occasione dei suoi primi cento anni fra dodici talentuosi designer di ogni parte del mondo. Con un invito e una sfida: proiettare fin d’ora nel futuro i valori del marchio.

Lo sguardo laterale di Hubert esplora mondi affini a un’azienda dalla forte tradizione italiana come Poltrona Frau.
Il designer prende spunto dalla moda, in particolare dal Rinascimento italiano. E coglie un dettaglio, la manica a sbuffo, che utilizza per dare forma a un nuovo concetto di poltrona, fortemente connotata nel design.

Juliet, dal nome della celebre eroina shakespeariana, si compone di un tradizionale telaio in legno che, più stretto nel basamento, si allarga a sbuffo nella seduta. Qui il ricco rivestimento reinventa il classico capitonné in una contemporanea versione molto morbida, libera, apparentemente quasi scomposta.

L’originale cucitura a pinces per gli interni e lo schienale ricorda i ricami e le arricciature di corpini e maniche femminili, creando un pattern sfaccettato che muove le superfici. Con una complessità di esecuzione che esprime tutta la maestria degli artigiani di Poltrona Frau. Solo per le cuciture di una singola poltrona sono necessarie, infatti, ben 16 ore di lavoro.

L’idea è di provare a vestire la rigida struttura in massello di faggio con la stessa libertà di un abito, utilizzando le tecniche artigianali di Tolentino e valorizzando la cultura della pelle di Poltrona Frau.

Ne scaturisce un grande comfort prima di tutto visivo. Sensazioni di relax e abbandono, date dal libero gioco delle pieghe e delle cuciture. E subito dopo, il piacere di una seduta molto ampia che agevola diverse posture e invita ciascuno a trovare nella poltrona il luogo ideale per meditare, riposarsi, leggere, raccogliersi e ritrovarsi. Naturale complemento della poltrona il pouf. Creato per offrire un comfort ancora più completo, riprende la stessa geometria a sbuffo e le stesse cuciture a pinces per il rivestimento.

La poltrona Juliet, completa di pouf, è realizzata in edizione speciale nella nuova Pelle Frau® Century, in Pelle Frau® del Color System e in Pelle Frau® Soul. Imbottitura in poliuretano espanso e ovatta poliestere. Il molleggio della seduta è ottenuto con cinghie elastiche.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
19/03/2013
Array by Zaha Hadid per Poltrona Frau Contract
In anteprima la seduta da auditorium alla Settimana del Design


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
POLTRONA-FRAU

1
2
3
4
5
6
 »
ARABESQUE | Poltrona con poggiatesta
ARABESQUE | Poltrona
ARABESQUE | Poggiapiedi
BYRON
CESTLAVIE
CLAYTON | Divano in pelle
CLAYTON | Divano in tessuto
CLAYTON | Dormeuse
COME TOGETHER | Divano in pelle
COME TOGETHER | Divano in tessuto
1
2
3
4
5
6
 »

POLTRONA-FRAU

 NEWS CONCORSI
+18.05.2018
V Premio Raffaele Sirica - La via degli architetti
+16.05.2018
Il concorso 'Six Square Meters_Persone, luoghi, dignità'
+14.05.2018
Bandito il concorso Eco-Tourism Prize 18
+10.05.2018
Scatti d'ingegno: in chiusura la II edizione del concorso fotografico
+09.05.2018
Al via Self Construction Competition 2018
tutte le news concorsi +

Sancal
Archiproducts Design Talk
Riva
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati