Homi Milano Cersaie 2014 London Design Week 2014

Vetro antiriflesso a controllo solare

SGG Glass Compass

MOGS 65® Taglio Termico COR-TEN


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Shoe Stool

Karman, emozioni di luce
Le nuove collezioni indoor e outdoor
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Kimono, Karman
31/05/2012 - Karman presenta la nuova collezione 2012 e sceglie di farlo in un luogo estremamente suggestivo, il Circolino del Molo di Pesaro, locale affacciato direttamente sul mare e situato all’interno della riserva naturale del Monte San Bartolo. Qui è la natura a farla da padrona, e qui si integrano perfettamente le nuove lampade Karman che dalla natura traggono spesso ispirazione.

Delicati oggetti di design che si animano una volta accesi, offrendo mille suggestioni a chi le osserva: simpatia, sogno, attrazione, allegria, stupore, curiosità. Impossibile rimanere indifferenti.

Collezioni che ancora una volta si presentano da sole, senza bisogno di troppe parole. Attuali e con un tocco creativo, hanno al contempo un che di famigliare che ci riporta spesso indietro a forme e ispirazioni che rileggono la tradizione italiana e non solo, ma che poi stupiscono per uno o due dettagli inaspettati.

Le news 2012 comprendono alcune serie per interno ma soprattutto una nuova gamma per outdoor, assoluta novità per l’azienda che si trova oggi ad affrontare un’altra intrigante sfida nel percorso che in pochi anni l’ha portata a far conoscere con crescente successo il proprio stile e la propria personalità.

Materiche e al contempo leggere, le collezioni per esterno sono caratterizzate da dimensioni spesso importanti perché vogliono essere notate, essere elemento d’arredo che rende speciale un terrazzo, un prato, il bordo di una piscina, portando un pezzetto della calda atmosfera domestica all’esterno. La vetroresina o il ppma con cui sono fatti i nuovi prodotti prendono vita quando illuminati, riflettendo tutti intorno cangianti e calde tonalità ambrate.

La libertà compositiva è invece il segno distintivo delle nuove collezioni per interno: all’insegna della massima creatività, i singoli elementi luminosi possono essere accostati a creare forme di volta in volta diverse. Matteo Ugolini ed Edmondo Testaguzza, ancora una volta ispirati dalla variabilità della natura, hanno sparigliato le carte della matematica illuminotecnica, perché invertendo l’ordine degli addendi luminosi, il risultato cambia, eccome. Ma in fondo i conti tornano perché per loro la luce è emozione e non razionalità.

KIMONO, design Matteo Ugolini
Kimono, dal gusto di ispirazione orientale, affascina lo sguardo perché custode della luce, come se ne fosse origine e insieme protezione. La sua forma sembra fondersi con l’aria che lo circonda, quasi che la luce prenda spessore. Ideale per interni, emana un tepore che può scaldare ambienti minimal o sposarsi benissimo con arredamenti più decorativi oltre che essere perfetto per tutti i tipi di ambienti outdoor. La carta originariamente utilizzata in oriente viene qui sostituita dalla vetroresina, che mantiene il fascino della materia prima grezza, imperfetta e volutamente sfilacciata per aumentarne la bellezza di oggetto di artigianato industriale.
 
ALIBABIG, design Matteo Ugolini
Con Alibabig le lampade da interni Ali&Babà in ceramica si trasformano nella loro versione da esterni diventando ancora più suggestive, più grandi, più luminose. La luce, filtrata dalla vetroresina di cui sono interamente fatte, prende i colori ambrati del mare al tramonto.  Elemento d’arredo che non passa inosservato dando un tocco creativo a terrazzi, prati, pareti esterne di ville o casali, Alibabig è disponibile in versione piantana, sospensione e in una particolare applique / piantana dalla forma tagliata a metà, che può essere adagiata a terra o appesa a una parete come se da essa ne fuoriuscisse.

CELL, design Matteo Ugolini 
Ancora con lo sguardo rivolto all’Oriente, Cell si ispira alle lanterne cinesi, ne ricalca la struttura e lo spirito, serrando l’aria con un sottile filo metallico bianco, come una gabbia di luce che ne esalta la forza e il dinamismo. Nella versione da interni il paralume è un cuore luminoso in lino, mentre in quella da esterni è in pmma. Cell è disponibile in diverse dimensioni sia per indoor che per outdoor e può essere utilizzata sospesa, in appoggio su tavoli e mensole o per terra.

GHOST, design Matteo Ugolini 
Ghost, dalla forma semplice ed essenziale, ma seguita dall’ombra di un lampadario d’altri tempi, rappresenta perfettamente tutta la filosofia di Karman: creatività e innovazione alimentate dalla tradizione e dall’immaginario collettivo. Una linea retta tra due punti è l’essenza delle cose. Irradiarle di luce, una prova di concretezza. Riconoscere da dove provengano, un segno di stile. Luce nella sua essenza, luce nella sua ricchezza decorativa, Ghost è quindi un gioco di continui rimandi, tra la modernità dell’oggetto che emette luce e l’ombra che essa proietta sul muro grazie a un escamotage creativo tutto da scoprire.

MARGO’, design Matteo Ugolini 
Margò è retrò e naif allo stesso tempo e gioca scherzosamente con il suo elemento principale che è il paralume, regalando un tocco di ironia anche agli ambiente più essenziali.  Tre le tonalità di colore e due le dimensioni da abbinare a piacere grazie a un ingegnoso gioco di calamite, per comporre lampade da tavolo o in sospensione personalizzate. I paralumi in tessuto hanno tonalità calde e naturali perché in casa Karman la luce è sempre calore, famiglia e soprattutto emozione. 

YAHOO, design Matteo Ugolini 
In sella alla luce, a cavallo dell’immaginazione, Yahoo è stata pensata per tutti quelli che non hanno perso la voglia di giocare e che vogliono farlo con la luce. Una semplice struttura in metallo e un paralume in lino bianco ed il gioco è fatto. Yahoo è un elemento d’arredo che mescola tradizione e creatività in un mix perfetto ed equilibrato.

NORMA M, design Edmondo Testaguzza 
Chi l’ha detto che un’abat-jour può essere messa solo su un comodino?
E’ da questa domanda che nasce la voglia di trasformare la classica abat-jour in un modulo da comporre in modi multiformi, lasciando libero sfogo alla fantasia. Norma M può essere infatti utilizzata: da tavolo, oppure in sospensione multipla per creare l’effetto di un candeliere antico o ancora a piantana, fluttuante nell’aria, anche se ben ancorata al soffitto tramite un cavo sul quale la lampada può essere spostata a piacimento, creando un’ulteriore variabile.

FREE, design Matteo Ugolini 
Free è un semplice esagono che, attraverso una composizione modulare, permette di creare le forme più svariate ed adattarsi a diversi tipi di ambiente. Traendo ispirazione dalla natura e dalle sue forme, Free può assumere varie sembianze: dalla corolla di un fiore stilizzato ad un alveare casalingo fino ad una stella candida e luminosa. La sua struttura in tecnopolimero ad alta densità verniciato di un bianco puro la rende leggera anche quando utilizzata in composizioni di grandi dimensioni, siano esse sospese o originali opere luminose a parete. 


Kimono, Karman


Kimono, Karman


Alibabig, Karman


Alibabig, Karman


Alibabig, Karman


Alibabig, Karman


Margò, Karman


Ghost, Karman


Cell, Karman


Norma, Karman


Yahoo, Karman

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
10/09/2013
Memory by Karman, design Matteo Ugolini
La lampada a sospensione in ceramica opaca bianca

02/08/2013
My Love, la collezione di lanterne Karman
Un viaggio poetico tra luoghi della memoria

14/06/2013
Le Trulle, le nuove lampade firmate Karman
Il ricordo trasformato in progetto, oggetto, luce


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
01.10.2014
Rotterdam: apre oggi il nuovo Mercato di MVRDV
30.09.2014
Sydney: 3XN annuncia un nuovo grattacielo alto 200 metri
26.09.2014
Premio REbuild: presentati i vincitori dell'edizione 2014
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
08/10/2014 - verona
Smart Energy Expo 2014
Fiera internazionale sull'efficienza energetica e sulla white-green economy
09/10/2014 - la grande halle de la villette, paris
Architect@Work Paris 2014

15/10/2014 - mosca, crocus expo iec, building 2, mezhdunarodnaya 16, p.o. box 92, krasnogorsk, 143402
MADE Expo WorldWide Mosca
L'internazionalizzazione del Made in Italy per l’architettura d’interni e l’involucro
» gli altri eventi

Kimono, Karman
Kimono, Karman
Alibabig, Karman
Alibabig, Karman
Alibabig, Karman
Alibabig, Karman
Margò, Karman
Ghost, Karman
Cell, Karman
Norma, Karman
Yahoo, Karman
Free, Karman
1
2
3
4
KARMAN

1
2
3
4
5
6
 »
WOW
MARNÌN | Lampada da parete
PORCAMISERIA
ATELIER | Lampada a sospensione
ATELIER | Lampada da terra
PISOLO
MAMMOLO
EOLO
GONGOLO
BRONTOLO
1
2
3
4
5
6
 »

KARMAN

 NEWS CONCORSI
+30.09.2014
Italgraniti Group lancia “Fill up the #Italgranitibox”
+29.09.2014
I Premi 'Tile of Spain' 2014 di ASCER
+26.09.2014
Concorso di idee 'Un gazebo per la città' di Avellino
+25.09.2014
Design, innovazione e funzionalità s'incontrano in cucina
+24.09.2014
In scadenza la call for artist Ecostruiamo
tutte le news concorsi +



Antonio Lupi Timbro
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati