Milano Design Week 2014

Simply slide

Skyline 2.0

Contempo al Salone del Mobile

Speciale Maison&Object
SPECIALE MILANO DESIGN WEEK 2010
INTERVISTE SALONI
INTERVISTE SALONI
Imm Cologne
Speciale Cersaie
Archiproducts


Dedon

Burgbad interpreta l'ambiente bagno
Room concept rc40, la novità presentata a Milano
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Room concept rc40, burgbad
11/05/2012 - L’individualità è un requisito fondamentale se non addirittura il requisito per eccellenza che le moderne collezioni d’arredo sono chiamate a soddisfare. Anche per l’ambiente bagno, spazio vitale e oasi di benessere, la richiesta è sempre più quella di programmi in grado di soddisfare appieno le esigenze dei committenti.

È interpretando questo messaggio che burgbad si è presentata al Salone Internazionale del Mobile di Milano: sotto i riflettori un fuori classe della progettualità, il room concept rc40.

Il programma modulare di arredobagno in continua evoluzione del marchio tedesco con sede a Bad Fredeburg, in Vestfalia, offre una serie di combinazioni pressoché illimitate perché basato su un approccio progettuale a tutto campo e sulla massima flessibilità: scardinando funzioni e proporzioni prestabilite trasforma il bagno in un ambiente versatile che sconfina negli ambienti circostanti e nel gioco dell’interazione con numerosi sistemi ed elementi nonché funzionalità modulari si reinterpreta di volta in volta dando vita a soluzioni poliedriche.

Il risultato è un pezzo assolutamente unico. “Con room concept rc40 by burgbad il marchio ha sforato i confini del bagno realizzando in largo anticipo sulle tendenze il passaggio verso un ambiente suscettibile di nuove interpretazioni. Oltre alla sua funzionalità nella quotidianità il criterio decisivo è stato quello della massima progettualità sul campo” ha dichiarato Jörg Loew, membro del comitato esecutivo.

Nel room concept rc40 predominano le linee geometriche. Forme arrotondate o smussate si trovano solo in combinazione con lavabi o complementi di altre serie firmate burgbad. Il linguaggio estetico lineare trova la sua perfetta corrispondenza in superfici lisce e omogenee sotto forma di raffinati sistemi a pannelli, spesso a tutta parete.

Ripiani e pensili con cestelli estraibili vengono incardinati a scomparsa, specchi e colonne integrati a filo. Materiali pregiati, tecniche di lavorazione sofisticate  e un sistema di ripartizione interna innovativo per riordinare a piacere traducono in concreto la sensazione di ordine perfetto.

Il risultato è un contesto omogeneo, estetico ed equilibrato che trasmette armonia ed inoltre “dimostra tutto il know-how del marchio acquisito nel tempo“, afferma Loew, secondo il quale il Salone Internazionale del Mobile è una piattaforma significativa per poter dare visibilità alla competenza del marchio in fatto di soluzioni complete di arredobagno: “È l’occasione ideale per incontrare architetti e decoratori d’interni che ci segnalano tutto il loro interesse e la loro disponibilità a vedere da vicino e discutere con noi in tutta tranquillità le nostre interpretazioni dell’ambiente bagno e del contesto architettonico circostante”.

burgbad, marchio tedesco leader nella produzione di complementi e soluzioni complete di arredobagno, è stato fondato nel 1945 a Bad Fredeburg, nella Renania Settentrionale-Vestfalia. Dal 2010 l’Azienda, a forte vocazione internazionale con siti produttivi a Bad Fredeburg, Greding, Lauterbach-Allmenrod e nella francese Nogent le Roi, è società affiliata al 100% del Gruppo ECZACIBASI. Il marchio burgbad offre svariate soluzioni creative per la realizzazione di ambienti bagno all’insegna di individualità e stile nonché della massima qualità tecnica ed estetica.

Soluzione sofisticata: nel room concept rc40 ripiani e pensili con cestelli estraibili vengono incardinati a scomparsa in un sistema a pannelli a tutta parete. Un espediente semplice ma soprattutto estetico grazie al quale è possibile cambiare la disposizione a piacere o rimodulare gli spazi con altri elementi senza per questo scalfire la sensazione trasmessa di perfetta linearità ed essenzialità.

Concepito come un pezzo unico: lo specchio illuminato della serie Crono si integra senza soluzione di continuità nel sistema a pannelli che funge da parete divisoria del programma room concept rc40. Anche le sottili colonne ai due lati del lavabo con consolle e le installazioni tecniche, inserite a scomparsa, si fondono a formare un tutt’uno in questa soluzione d’arredobagno altrimenti caratterizzata da linee pulite e geometriche in cui l’unico dinamismo è creato dai lavabi da appoggio in ceramica del programma Max1 by burgbad. Il contrasto è volutamente enfatizzato dal motivo a linee organiche e ondeggianti delle piastrelle del pavimento e dai volumi morbidi delle sedute.

 

BURGBAD su Archiproducts.com


Room concept rc40, burgbad

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
16.04.2014
Paesi Bassi: l'Eemhuis cultural centre di Neutelings Riedijk
15.04.2014
Svezia: David Chipperfield vince il concorso per il Nobel Center
14.04.2014
Nature immersion. La morfologia del suolo genera architettura
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
18/04/2014 - palazzo incontro, roma
Wim Wenders. Urban Solitude

22/04/2014 - ankara
Self Made Architecture
Stage sull’autocostruzione
27/04/2014 - flanders expo ghent
Stone Expo 2014

» gli altri eventi

Room concept rc40, burgbad
 NEWS CONCORSI
+16.04.2014
Olbia costruisce una scuola materna e una scuola primaria
+15.04.2014
ST'ART bandisce 'Racconta il tuo progetto'
+14.04.2014
Cohousing: call for papers per una giornata di studi
+11.04.2014
'La Ceramica e il progetto 2014' chiude il 5 maggio
+10.04.2014
San Luca (RC) realizza un parco urbano e un’area attrezzata
tutte le news concorsi +



You are what you breathe
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati