Serge Ferrari

Dupont DeepColor

New Logica System


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Holcim Solution

Geberit: il benessere parte dai piedi!
I vantaggi del riscaldamento a terra in casa o in ufficio
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
24/11/2011 - Geberit, l'azienda svizzera da oltre un secolo leader nell'impiantistica, ha messo a punto sistemi di tubazioni e collettori che semplificano la posa e l'organizzazione di un sistema di riscaldamento a terra. 
Non solo la qualità dei tubi multi-strato ma anche l'assortimento, la praticità dei pannelli isolanti e il disegno di collettori di nuova concezione permettono una grande flessibilità nella realizzazione dell'impianto ma soprattutto la garanzia di un altissimo livello di sicurezza: dato fondamentale vista la delicatezza della posa sotto la pavimentazione. 

 
Geberit mette a disposizione di progettisti e installatori un servizio di consulenza on line (www.geberit.it) con consulenza sia telefonica (800 787 564), sia via Internet (progetti.it@geberit.com).
 
Qualche dettaglio: Le tubazioni multistrato Geberit PushFitTherm e MeplaTherm permettono di "disegnare" agevolmente le serpentine nell'area interessata, posandole da oggi anche su nuovi pannelli isolanti in tre versioni "bugnate" con altezza 1, 2 o 3 cm per adattarsi alle diverse esigenze di isolazione. Avvolta da un primo strato in PE-Xb e da uno strato esterno in PE ad alta densità (Ø 16 mm) l'anima in alluminio dei tubi PushFitTherm e MeplaTherm offre una barriera naturale all'ossigeno, evitando quindi il fenomeno dell'osmosi ovvero la formazione di melma e di ossidazione all'interno della tubatura.
 
Il nuovo collettore ad alta e bassa temperatura è pensato in ogni caso per circuiti misti, permettendo di collegare diverse tipologie di impianti -tradizionale e a pavimento- in una stessa abitazione. Tra i collettori, anche la versione da 8 cm, pensata per il mercato italiano come la cassetta di risciacquo, per l'installazione all'interno di tramezze da 8 cm.
Il sistema comprende, oltre alle tubazioni ed ai raccordi, ciò che serve per realizzare gli impianti in ogni dettaglio: distributori da 4 a 10 partenze corredati dai relativi armadietti; testa motorizzata per valvola e termostato ambiente; isolante su cui viene posato il tubo ed il sistema di fissaggio del tubo a clip con relativo attrezzo.
 
Il riscaldamento a terra. La collocazione dei pannelli radianti e la cessione di calore per irraggiamento genera una stratificazione delle temperature che si avvicina alla situazione ideale di benessere termico (22°). Il calore viene distribuito uniformemente in tutti gli spazi, al contrario di un impianto tradizionale. Da ciò ne deriva una conseguente riduzione del consumo d'energia con abbattimento delle emissioni inquinanti in atmosfera.
La differenza di consumo è dovuta principalmente all'elevata superficie di scambio con la quale si costituisce l'impianto a pavimento. L'acqua all'interno dell'impianto viene messa in circolazione a bassa temperatura ma la grande superficie consente di rendere efficiente ed uniforme la diffusione del calore.

 
L'impianto è conforme alla norma UNI EN 1264 decreto n° 192, relativo al rendimento energetico nell'edilizia.
 




GEBERIT su Edilportale.com







Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU AZIENDE
03.07.2015
A Expo 2015 Litokol per il padiglione “Food for Thought” degli Emirati Arabi
03.07.2015
VIX di PARIGI-NPI Italia: il tubo flessibile con i super poteri
03.07.2015
Nuovo Rapporto di Sostenibilità ‘GRI G4 Comprehensive’ per Holcim Gruppo (Italia) S.p.A.
» le altre news


GEBERIT-ITALIA

MeplaTherm

GEBERIT-ITALIA

 NEWS CONCORSI
+03.07.2015
ITA>HK - L'italia ad Oriente: call for proposals
+02.07.2015
Promotedesign.it apre le selezioni per Design For 2016
+01.07.2015
ALT! Abitare/Lavorare/Tempo libero: prorogata la scadenza
+30.06.2015
Edizione 2015 del Premio Piranesi_Prix de Rome
+29.06.2015
Roma: architettura e cinema. Il concorso dell'associazione STaRT
tutte le news concorsi +



Virtuo
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2015 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati