Milano Design Week 2014

Fap Ceramiche

Matt Lavagna

Agorà

Speciale Maison&Object
SPECIALE MILANO DESIGN WEEK 2010
INTERVISTE SALONI
INTERVISTE SALONI
Imm Cologne
Speciale Cersaie
Archiproducts


Dedon

L'AIA premia il santuario di Tampa progettato da Alberto Alfonso
Legno, luce e pietra naturale per la chiesa ristrutturata
Autore: miriam de candia
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
26/11/2010 - Lo studio statunitense Alfonso Architects ha ricevuto il premio AIA Florida Award of Design Excellence per il progetto relativo alla Tampa Covenant Church, chiesa situata a Tampa, Florida, e finita di realizzare quest’anno. Questo progetto modernista si compone di una parte di nuova costruzione e una parte ristrutturata. Prevede un edificio di 8925 m2 che comprende un santuario, uffici amministrativi e aule per una congregazione di 450 persone.

Sono stati ristrutturati anche due edifici ad un piano già esistenti, uno degli anni ’60 e l’altro degli anni ’90, ed è stato riprogettato lo spazio esterno comprensivo di parcheggio, illuminazione e giardini. “La sfida” secondo l’architetto Alberto Alfonso, era quella “di dar vita ad un sito religioso intimo, creando un nuovo cortile esterno che agisse da catalizzatore per l’interazione della comunità e da collegamento fisico per unire i nuovi ed i vecchi edifici.” Sono stati utilizzati elementi naturali per esprimere la sensibilità teologica della congregazione in termini di fisicità dello spazio.

La successione di Fibonacci delle proporzioni naturali ha rappresentato la base che ha caratterizzato l’area del presbiterio. L’attenta dislocazione degli elementi (cappella, pareti, croce e tomba vuota red scoop) si collocano armoniosamente nel progetto a spirale ad ampliamento crescente. La croce e la tomba vuota occupano uno spazio di rilievo alla destra del coro, rappresentando visivamente la morte e la resurrezione.

La luce naturale, favorita dall’inserimento di lucernari e dalle candele, e l’impiego mirato del legno e della pietra, aiutano a raggiungere quell’importante sodalizio tra gli esseri viventi e il loro mondo naturale. I riferimenti numerici relativi al progetto si rifanno ad episodi biblici. I quattordici candelabri, ad esempio, simboleggiano le quattordici stazioni del calvario. Inoltre, su ogni candelabro è incisa una particolare serie di anelli che, qualora sovrapposta ad uno spartito musicale, ricalca le quattordici tonalità dell’inno sacro “O Sacred Head, Now Wounded – (NdT. Inno Sacro attribuito a Bernardo di Chiaravalle)”.

Il contenitore di candele in acciaio al carbonio presenta 7 scomparti che rappresentano i sei giorni della creazione e il settimo giorno di riposo. Alberto Alfonso ha disegnato l’incisione su stucco cesellata a mano che si trova nel passaggio sotto alla struttura del campanile, che accoglie i parrocchiani al santuario.

Fonte: Ufficio Stampa Margherita Cocco

  Scheda progetto: Tampa Covenant Church - (Alfonso Architects)
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU RISULTATI
10.03.2011
Young Architects Program MAXXI: vincono i romani stARTT
02.03.2011
Areale ferroviario di Bolzano: vince il team di Boris Podrecca
28.02.2011
'Progetto in evoluzione. Giò Ponti e Villa Favorita a Valdagno': gli esiti del concorso
» le altre news


  Scheda progetto:
Alfonso Architects

Tampa Covenant Church

 NEWS CONCORSI
+18.04.2014
Ripensiamo il centro commerciale di Verucchio
+17.04.2014
Concorso del Centro Civico del quartiere Isola-Garibaldi a Milano
+16.04.2014
Olbia costruisce una scuola materna e una scuola primaria
+15.04.2014
ST'ART bandisce 'Racconta il tuo progetto'
+14.04.2014
Cohousing: call for papers per una giornata di studi
tutte le news concorsi +



La Nuova Generazione Velux
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati