Milano Design Week 2014 Milano Design Week 2014

Rifra

Hide - materials 2014

Habimat al Cersaie


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS



Concorso 'Pi¨ Energia al Museo': vince 'Alta Tensione'
Un progetto per la GAMeC di Bergamo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
25/11/2010 - È “Alta tensione – Anno Antiaccademico nell’Arte” il progetto vincitore del concorso “Più Energia al Museo” promosso da Premio Terna e AMACI. Ad esso saranno devoluti 70mila euro del premio Terawatt di Ettore Spalletti, vincitore del PT03.

Nato da Premio Terna e AMACI con l’obiettivo di sostenere concretamente i Musei di Arte Contemporanea Italiani, il progetto “Più energia al Museo” ha invitato tutti i direttori AMACI a presentare un piano di valorizzazione museale legato al proprio territorio e coerente con il tema del Premio Terna.

“Alta tensione – Anno Antiaccademico nell’Artecostruisce un percorso formativo dinamico e coinvolgente, strutturato secondo una modalità interattiva funzionale alla creazione di un dialogo nuovo tra i cittadini e il museo.  Il progetto si è ispirato all’idea che l’educazione al patrimonio culturale contemporaneo consista nel “promuovere l’abilità a osservare, a produrre informazioni, ad interpretare anche creativamente il presente nell’ambiente di vita, come consapevolezza della propria e altrui biografia culturale.  Il progetto che intende affidare la responsabilità dell’attività culturale alla comunità, innescando forme innovative di partecipazione, coinvolgendo  tutti i soggetti dello scenario culturale del territorio, affidando a ciascuno responsabilità e ruolo. Ecco l’idea di una vera e propria università, con tanto di “libretto antiaccademico” e borse di studio simboliche, per quanti intendano frequentare un “anno antiaccademico nell’arte”. In programma; lectio Magistralis, case history (tavole di discussione intorno a tematiche scelte come punti nodali di riflessione) e workshop.

Rispondenza  al  tema e struttura progettuale adeguata, qualità scientifica e programmatoria, sono alcune delle caratteristiche vincenti del piano proposto dalla Galleria D’arte Moderna e Contemporanea di Bergamo (GAMeC). A sancire la concreta fattibilità e interesse dell’iniziativa, una giuria d’eccezione: Luigi Ontani e Alberto Garutti, vincitori per la categoria Terawatt negli ultimi due anni, unitamente alnuovo vincitore della terza edizione 2010, Ettore Spalletti, affiancato da un esperto di economia, Michele Trimarchi, un esperto di comunicazione, Giovanni Buttitta eal Presidente di AMACI, Gabriella Belli.

“Il progetto della GAMeC – spiega il Presidente i AMACI, Gabriella Belli- è risultato vincente perché ha scelto di porsi le domande giuste. Alla GAMeC non si sono chiesti “perché i visitatori non vengono” bensì, tra autocritica e atteggiamento costruttivo  si sono chiesti “ perché dovrebbero venire?”. Ecco allora di conseguenza una proposta ricca di spunti, in cui il museo viene esperito attraverso una narrazione che si fa ponte, che esce dall’ottica dello storico dell’arte per compenetrarsi con quella dell’uomo, delle sue storie, dei suoi vissuti”.

“Più Energia al Museo”,il progetto lanciato da Terna eAMACI, l’Associazione Musei Arte Contemporanea Italiani presieduta da Gabriella Belli, per la valorizzazione dei Musei di arte contemporanea evidenzia la volontà di sostenere la crescita del sistema museale privilegiando, anche in questo caso, il talento e la visione di chi guida le strutture museali e degli artisti. Nell’ambito di questa iniziativa, ciascun direttore di Museo è stato invitato a presentare un progetto di sviluppo e crescita della propria struttura, in relazione al territorio e alla comunità in cui opera, ispirandosi al tema del Premio Terna 03.

Tale decisione rispecchia l’impegno assunto da Terna, con la firma nel 2008 del Protocollo d’Intesa per la Valorizzazione dell’Arte Contemporanea Italiana con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, di devolvere una parte del montepremi del Premio Terna ad un’attività di rilevanza culturale, condivisa con il Ministero stesso.


Ettore Spalletti, 'Torso'

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU RISULTATI
10.03.2011
Young Architects Program MAXXI: vincono i romani stARTT
02.03.2011
Areale ferroviario di Bolzano: vince il team di Boris Podrecca
28.02.2011
'Progetto in evoluzione. Gi˛ Ponti e Villa Favorita a Valdagno': gli esiti del concorso
le altre news


Ettore Spalletti, 'Torso'
 NEWS CONCORSI
+01.09.2014
L'agenzia MAT bandisce il concorso di idee MAT_Lab
+29.08.2014
I edizione del Premio IN/ARCH ľ ANCE Liguria
+28.08.2014
Il CNAPPC lancia la III edizione del Premio RI.U.SO.
+27.08.2014
Viessmann: concorso di idee su efficienza e sostenibilitÓ
+26.08.2014
La XIII edizione dei Premi ASCER
tutte le news concorsi +



Cotto d'Este al Cersaie 2014
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | PubblicitÓ |  Rss feed
ę 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati