Milano Design Week 2014 Milano Design Week 2014

Gentry Home


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS



Canossa sceglie Sbarch Bargone Associati
Lo studio umbro per il restyling di piazza Matilde di Canossa
Autore: miriam de candia
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
23/11/2010 – Si è concluso con la vittoria di Sbarch Bargone Associati (Foligno, Pg), il concorso per il restyling di piazza Matilde di Canossa a Canossa (RE).
 
Al team umbro va un premio pari a 5.000,00 euro. Secondo e terzo posto sono stati attribuiti ai gruppi rispettivamente guidati da Dario Vanetti (Mi) e Carlo Olmi (RE).

"Piazza Matilde di Canossa è scenario della vita quotidiana, luogo ospitale, aperto alla vita quotidiana nelle declinazioni di sempre, per la sosta, lo svago, il gioco, il transito. La piazza INSCENA significa che la piazza è studiata per rappresentare il luogo dell'evento sociale pubblico, della festa, del mercato, dove la comunità si raccoglie per celebrare i propri momenti eccezionali", spiegano dal team vincitore.

"Nella nuova sistemazione della piazza, il progetto combina il concetto di storia e quello di contemporaneità, di tradizione e di innovazione, cercando di ispirare e di attrarre ogni forma sociale e di relazione tra individui e tra di essi con il proprio contesto.

La piazza Matilde di Canossa nella sua configurazione allungata, suggerisce la possibilità di articolare una molteplicità di ambiti spaziali aperti ad usi multipli, rivitalizzandone l'uso allargato anche a supporto del centro urbano. Gli ambiti spaziali raccolgono i percorsi pedonali, le attività commerciali e di ristoro che già “abitano” la piazza e soprattutto la presenza del Teatro Comunale, edificio sociale per eccellenza.

L'idea che si propone nasce dall'interpretazione dello spazio pubblico così descritto come il luogo della rappresentazione, definendolo metaforicamente come “palcoscenico di città”. Con l’obiettivo generale di un potenziamento della fruizione pubblica degli spazi al momento sottoutilizzati e del rafforzamento dell’identità del centro cittadino, la strategia che si propone è quella di sviluppare un “luogo urbano teatrale”, inteso come spazio dove la scena urbana assume il ruolo di scenografia degli avvenimenti, siano essi momenti quotidiani o eventi eccezionali, dove il cittadino, ma anche il visitatore occasionale rappresentino gli “attori”, parte integrante ed interattiva della scena.

La statica fisicità della città si presta ad una nuova mostra della propria relazione dinamica con gli attori dello spazio pubblico in una scena tutta da interpretare. L'arredo urbano è sviluppato secondo questo approccio teatrale al tema, con elementi e superfici da allestire e da fruire secondo configurazioni differenti, creando suggestioni di luce e di scenografia”.

  Scheda progetto: Regeneration of the square Matilde di Canossa - (S.B.ARCH. BARGONE ASSOCIATI)
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU RISULTATI
10.03.2011
Young Architects Program MAXXI: vincono i romani stARTT
02.03.2011
Areale ferroviario di Bolzano: vince il team di Boris Podrecca
28.02.2011
'Progetto in evoluzione. Giò Ponti e Villa Favorita a Valdagno': gli esiti del concorso
» le altre news


  Scheda progetto:
S.B.ARCH. BARGONE ASSOCIATI

Regeneration of the square Matilde di Canossa

 NEWS CONCORSI
+01.08.2014
Al via il Premio IN/ARCH – ANCE Liguria
+31.07.2014
Al via la terza edizione del “Premio Raffaele Sirica”
+30.07.2014
Concorso di idee per Piazza delle Erbe a Vicenza
+29.07.2014
AGIbiLE E BELLA - architetture di qualità per la qualità delle scuole
+28.07.2014
“From Nature to Design”: contest internazionale 2014
tutte le news concorsi +



Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati