Milano Design Week 2014 Milano Design Week 2014

Gentry Home

Caminetti a gas


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Sika

Il bagno Vintage di Regia
A Cersaie 2010 con Bruna Rapisarda e Franca Lucarelli
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
30/09/2010 - Con Vintage di Regia torna l’eleganza coordinata per un bagno completo di gusto rétro, sanitari inclusi.
 
Riaffiora nelle tendenze di gusto più diffuse la voglia di circondarsi di un’estetica esplicitamente elegante, con qualche concessione al decoro e a forme che accennano geometrie lievemente sofisticate. Più che a stili codificati cui rifarsi in maniera accademica, Regia privilegia un nuovo linguaggio formale in cui emergono evocazioni e dettagli di classe in un omaggio liberamente ispirato al gusto dei primi decenni del Novecento.

Un “mood” che le due designer Bruna Rapisarda e Franca Lucarelli interpretano conuna rilettura contemporanea, briosa e priva di leziosità: nasce così la collezione Vintage, declinata in un programma completo per l’arredobagno. “Ci è piaciuta la sfida proposta da Regia – spiegano le designer –  con l’invito a cimentarci su un terreno paradossalmente nuovo, quello “classico”, mantenendo però quella cifra stilistica fresca e attuale propria del marchio. La serie si prestava poi a una gentilezza di segno e una ricercatezza di dettaglio che la nostra femminilità ha assecondato volentieri”.
 
Oltre l’eclettismo e oltre la destrutturazione dell’interior design, con Vintage si riallaccia un dialogo tra arredi coordinati: dai mobili alle consolle portalavabo, dalla vasca alla rubinetteria, dai sanitari ai lavabi d’arredo, dagli specchi agli accessori (due le serie dedicate, Astoria e Millenium) all’illuminazione. Un’azienda capace di innovare è anche capace di rinnovarsi e di considerare ogni tappa un nuovo esordio: con Vintage, Regia debutta nel bagno completo.
 
Nel “guardaroba” di Vintage il bagno trova unampio assortimento tra cui scegliere “l’abito” che più valorizza il suo stile e la sua identità: articolate le varianti per forme, dimensioni e finiture. Praticamente impossibile non individuare la combinazione che più si addice al proprio stile abitativo e allo spazio a disposizione. Fondamentale la paletta colori dei mobili portalavabo e dei complementi d’arredo (pensili sospesi, basi a pavimento e colonne contenitori): grande revival per i laccati lucidi in una gamma di cromie che dà carattere alla scelta arredativa. Un’anima sobrio-chic preferirà le tinte care al periodo déco: il nero laccato e l’impalpabile tortora, mentre chi è capace di osare – magari con ironia - punterà decisamente a un look dalla quintessenza femminile e passionale con la finitura rubino, un rosso acceso in vivace contrasto con il candore ceramico dei lavabi. Oppure, ecco l’intramontabile bianco, impreziosito dal taglio bisellato del pannello in cristallo retro-verniciato applicato sui frontali di ante e cassetti (dotati di un sistema a chiusura rallentata). La scelta tra diverse opzioni di maniglie o pomoli – con o senza cristalli sfaccettati e in fogge geometriche o floreali – è un dettaglio che consente di personalizzare ulteriormente l’insieme così come l’alternativa tra mobili sospesi o appoggiati su gambe rastremate, dai piedini dorati o cromati.
 
L’obiettivo di proporre un programma d’arredo che – per la prima volta nella ricerca formale di Regia – volge lo sguardo al passato è condotta in maniera coerente fin nei dettagli costruttivi: l’interno dei mobili e dei cassetti è anch’esso laccato e per i ripiani si è scelto il cristallo trasparente. Stesso materiale usato poi per i divisori dei cassetti: “vassoi” asportabili realizzati in tre dimensioni, che rappresentano una pratica ma raffinata soluzione per tenerne tutto in ordine.
 
Trasformarsi in un interlocutore unico per l’arredo globale del bagno: è il percorso evolutivo che ha condotto Regia fino alla messa a punto di Vintage, anticipatrice di un nuovo modo di porsi al mercato. Specialista negli accessori, poi precorritrice nello sperimentare materiali innovativi uniti a forme e colori inusuali, ha da qualche tempo esteso la sua ricerca al mobile – non più inteso come semplice complemento - e da lì esordisce oggi con un bagno completo.
 
Ed è in quest’ottica che introduce – proprio a partire da questa collezione – anche il corredo di sanitari. Pezzi ceramici di impronta innegabilmente classica ma equilibrata, dal profilo sinuoso, dalle curve seduttrici, come un prezioso vaso d’unguento fuori scala: connotazione più marcata nella versione a pavimento e “alleggerita” in quella sospesa. Bianco o nero, sono le due le finiture disponibili, sia per i volumi ceramici (sanitari e lavabi) sia per il coprisedile wc.
 
Con Vintage si è liberi di scegliere: dall’intera soluzione coordinata per allestire una quinta scenica di grande allure destinata a piacere nel tempo all’individuazione di un singolo pezzo protagonista - magari in un  contesto di ristrutturazione – capace di trasformare un bagno finora troppo neutro in uno spazio di carattere.
 
In entrambi i casi, il connotato distintivo di Regia resta la freschezza della proposta, un dose di giovanile creatività che piace a un target trasversale ma che certamente è apprezzato da chi riconosce l’innovazione anche nell’omaggio, del tutto confidenziale, al passato. Vintage vuole sedurci con una “fragranza”  che ammicca al passato ma strizzando l’occhio al designe alla praticità dei nostri giorni in un interessante rapporto qualità/prezzo.

REGIA  Srl
Arredo bagno - oggettistica e complementi per il bagno.
 Sede: Via Vigevano, -  20053 TACCONA DI MUGGIÒ (MI) 
 Tel: 039 2782510  Fax: 039 2782571





Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
20/09/2011
A Bologna l’appuntamento glamour è allo stand Regia
Tante nuove proposte firmate dall’eclettica azienda milanese

01/09/2011
Componibile Niky by Regia
La proposta per un bagno trasformista e su misura

26/08/2011
Astoria by Regia, tanti nuovi accessori per vivere il bagno
Design Franca Lucarelli e Bruna Rapisarda

10/05/2011
Regia presenta Niky: per un bagno trasformista e su misura
In coordinato gli accessori Millenium

17/03/2011
Da Regia arriva il componibile Niky
Prima collezione per un bagno trasformista e su misura

23/02/2011
REGIA presenta le lampade Rubinho, Twin e Viva
design Bruna Rapisarda e Franca Lucarelli


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
Altri commenti per questa notizia
Alice
ho un mobile da bagno regia;modello juke box .mobile bello, molto costoso ma la qualità lascia un po a desiderar..dopo solo qualche anno il mobile ha iniziato a scrostarsi..dato da infiltrazioni d'acqua,é un mobile che dovrebbe essere asciugato ogni qualvolta vada qualche goccia nel piano superiore,poco pratico..

ULTIME NEWS SU DESIGN NEWS
25.07.2014
B&B Italia al London Design Festival
25.07.2014
Le sedute Billiani per il Taiyo Sushi Restaurant
25.07.2014
Il mondo capovolto di Platek Light
» le altre news


 NEWS CONCORSI
+25.07.2014
WonderLAD. L’Architettura incontra la Solidarietà
+24.07.2014
Hettich e Rehau bandiscono 'Take furniture to the next level'
+23.07.2014
Orti per tutti: concorso per un'agricoltura urbana
+22.07.2014
Oikos bandisce 'Progetta la tua Architettura d’Ingresso'
+21.07.2014
Al via la 6a edizione di Urban-promogiovani
tutte le news concorsi +



Sika
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati