Ciliegio americano

Scaletta

Catalano al Cersaie 2015


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Homi Milano

Bolzano inaugura la cantina-scultura di Werner Tscholl
Un progetto ispirato alla vite, nella morfologia e funzione
Autore: roberta dragone
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
22/03/2010 – È stata ufficialmente inaugurata nei giorni scorsi a Termeno, in provincia di Bolzano, la Cantina Tramin, oggetto di un intervento di ampliamento che ha comportato 20 mesi di lavori per 19.270 metri cubi di nuovi spazi ed un investimento complessivo di 8 milioni di euro . Il progetto porta la firma dell’architetto altoatesino Werner Tscholl, vincitore nel 2007 di un concorso ad inviti cui avevano partecipato anche gli studi di architettura locali Trojer Vonmetz, D’Angolo – Kelderer, Bergmeister, Bampi Zeno e Scherer.
 
Il progetto trae ispirazione dalla forma e dal movimento della vite. Proprio come quest’ultima, l’ampliamento sembra nascere dalla terra ed avvolgere la struttura esistente diventandone l’involucro. Ne risulta una scultura in metallo, cemento e vetro che propone il disegno stilizzato della vite, nella sua morfologia e funzione sul territorio: “L’elemento simbolico – spiega l’autore del progetto – diviene segno architettonico per creare un involucro che rende l’edificio scultura, un’opera capace di segnalare la presenza e la missione della cantina”.
La struttura in alluminio verde che avvolge l’edificio è risultato di una produzione industriale. I profili, ognuno diverso dall’altro, sono stati poi assemblati in loco; scelta che ha consentito un considerevole abbattimento dei costi.
 
Attività della cantina e flussi dei visitatori risultano separati, senza percezioni reciproche anche ottiche. Al piano inferiore, quello verso i vigneti, resta l’accesso per i contadini e per il trasporto delle merci, nonché il parcheggio per i collaboratori.
L’area di accesso al pubblico e ai visitatori è coperta da una piattaforma al di sopra della quale è invece posta l’entrata al pubblico. Il foyer d’entrata è stato ricavato nella parte di cantina preesistente, che diventa il cuore della nuova struttura. Di qui si sviluppano le due nuove ali - due braccia aperte che invitano a entrare – dove trovano spazio diverse funzioni: nella parte destra gli uffici, a sinistra le sale di rappresentanza con un piccolo museo, sale riunioni e conferenza, nonché la nuova enoteca con la vendita diretta che occupa la parte più panoramica dell’edificio.

  Scheda progetto: Cantina Tramin
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
04.09.2015
A Dobbiaco il primo Lookout di Messner Architects
03.09.2015
La nuova funivia del Monte Bianco raggiunge i 3.466 metri di altezza
02.09.2015
Biennale di Architettura 2016: presentato il tema
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
05/09/2015 - bergamo
I Maestri del Paesaggio – International Meeting of the Landscape and Garden

08/09/2015 - shanghai, cina
CIFF-Shanghai 2015

12/09/2015 - rho fiera milano
Homi Milano 2015
Il Salone degli Stili di Vita
» gli altri eventi

  Scheda progetto:
Werner Tscholl, Architekt

Cantina Tramin

 NEWS CONCORSI
+04.09.2015
Rigenerare Corviale: look beyond the present
+03.09.2015
Al via il contest “Multifunctional Urban Structure Design”
+02.09.2015
ITA>HK - L'italia ad Oriente: call for proposals
+01.09.2015
Premio Codega 2015: soluzioni di eccellenza nel lighting design
+31.08.2015
PerfecTABLE: qual è la tua idea di tavolo perfetto?
tutte le news concorsi +

Portraits of life
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2015 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati