Orgatec Cologne Biennale Interieur Kortrijk

Keen Luce verso infinite direzioni

Serramenti in legno

unosider_220_0514


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Flaps

ABET LAMINATI ricopre di colori la Triennale di Milano a Incheon
Inaugurato in Corea il Milano Design City Exhibition Center
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
12/10/2009 - Esempio eclatante della spinta internazionale del Made in Italy, la Triennale di Milano ha inaugurato, il 15 settembre 2009, la nuova sede a Incheon in Corea alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano e del Presidente della Triennale di Milano Davide Rampello.
 
L’edificio, progettato dagli architetti Alessandro e Francesco Mendini - Atelier Mendini e dallo studio di Seok Chul Kim – Archiban, è interamente rivestito in facciata da pannelli MEG di ABET LAMINATI decorati con stampa digitale.
Milano Design City Exhibition Center La Triennale di Milano Incheon occupa un'area di 6000 mq ed è suddiviso su tre livelli in sale espositive, spazi d’accoglienza e spazi tecnici a testimonianza dell’ennesimo passo nel processo di espansione all’estero in cui Triennale di Milano si è impegnata nell’ultimo quadriennio per sottolineare il suo status di centro propulsore della cultura italiana: il risultato è una costruzione grandiosa che non nasconde ma rievoca immediatamente con gli archi della facciata e con il profilo generale, la sede storica della Triennale di Milano. Tra le facciate rivestite di colori si erge un alto traliccio metallico chiamato a sostenere una capsula-ristorante panoramica che sovrasta un grande doppio schermo led di 50 mq che richiama quelli che connotano il centro di Seoul.
 
Internamente, il progetto ha disposto la presenza di due grandi spazi espositivi, rispettivamente di 2.400 e 900 mq, affiancati una sala congressi attrezzata, della capienza di 280 posti, una sala per eventi, un bookstore e un ristorante-caffetteria.
Al piano ammezzato trovano posto gli uffici, un centro di documentazione e le sale riunioni.

Il tetto a terrazza ospita un ristorante vetrato con vista sulla baia d’Incheon e sul Grand Bridge, ponte che collega l’aeroporto internazionale di Incheon con la capitale Seoul.
Nello spazio espositivo più ampio, dedicato permanentemente al Triennale Design Museum, è stata presentata in occasione dell’inaugurazione la prima interpretazione del museo "Le Sette Ossessioni del Design Italiano"; un altro spazio ha accolto la grande mostra inaugurale "Leonardo da Vinci: Nature, Art & Science", a cura del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano, che presenta un'importante selezione di 37 modelli storici della collezione del Museo, ad illustrazione dei temi degli studi e dell'attività di Leonardo: volo, meccanica, acqua e ponti, architettura, macchine e ingegneria militare.
 
Secondo gli architetti Alessandro e Francesco Mendini “Il progetto per Incheon si affida alla sintesi di due immagini opposte: quella radicata nelle forme e nei colori della tradizione coreana, e quella delle tecnologie estreme, permesse oggi dai materiali e dai metodi sperimentali”.
 
Forte di questa convinzione per rivestire le immense e coloratissime facciate della sede coreana della Triennale, lo studio ha scelto pannelli del laminato autoportante ad alta pressione MEG di ABET LAMINATI, un materiale capace di divenire protagonista in qualsiasi contesto che faccia della tecnologia e dell’innovazione i suoi principi fondamentali. Costituito da uno o più strati di fibre cellulosiche impregnati con resine fenoliche e superficialmente da uno o più strati di fibre cellulosiche con funzione estetica impregnati con resine termoindurenti, MEG (Material Exterior Grade) è il materiale per esterni dalla superficie liberamente personalizzabile grazie alla tecnologia della stampa digitale. Per la realizzazione del progetto cromatico delle facciate, oltre a pannelli digital MEG realizzati su disegni e progetto dell'atelier Mendini, sono stati scelte le tinte unite della collezione: 431 Rosso; 819 Bianco, 1806 Ruggine; 1812 Giallo e, per il basamento, la nuance 879 Grigio Grafite. I pannelli MEG di 8,0 mm di spessore, sono stati posati a vista su una sottostruttura in acciaio con giunto 10 mm, con viti coperte da cappucci dello stesso colore dei pannelli.
 
Eclettici e versatili, i laminati ABET a seconda delle caratteristiche costitutive che li compongono vengono utilizzati per differenti fini e per questo ABET LAMINATI ha da sempre costituito una tessera fondamentale nel mosaico di progetti d’eccezione, un’azienda che è anche una realtà avanguardistica che fin dagli inizi ha colto l’importanza di relazionarsi con il design e con la cultura, diventando motore attivo del loro sviluppo grazie alle numerose collaborazioni con i più prestigiosi studi di architettura. Anche i materiali che rivestono la sede della Triennale di Milano a Incheon in Corea raccontano quindi di realtà fortemente dinamiche in grado di rinnovarsi e di offrire al visitatore sguardi, punti di vista e percorsi inediti e diversificati: uno spazio di cultura che, come ABET LAMINATI, ogni anno rappresenti l’essenza del design italiano.
 
 
Incheon, Corea: il Nord-Est asiatico in evoluzione accoglie Milano
Situata a 40 km da Seoul, Incheon è nota soprattutto per ospitare il grande aeroporto internazionale della capitale coreana, ma sta attraversando una fase di fortissimo sviluppo che l’ha portata a divenire la terza città della Corea del Sud, dopo Seoul e Busan.
Le moderne infrastrutture portuali della cittadina, la posizione strategicamente favorevole che la elegge nodo di congiunzione tra Corea del Sud e Corea del Nord e a baricentro degli scambi commerciali tra i paesi che si affacciano sul Mar Giallo, la presenza dell’aeroporto tra i migliori al mondo, hanno fatto di Incheon il luogo in cui moltissime società internazionali hanno stabilito la loro sede. Tra i vari progetti c’è la creazione di un nuovo vasto distretto fieristico di 300.000 mq coperti, una vera cittadella della cultura, in cui spiccano i segni del Made in Italy in chiave milanese, la sede dell’Istituto Europeo di Design, del Conservatorio di Musica e il nuovo edificio della Triennale di Milano. Il progetto, chiamato ICity, si collega direttamente all’aeroporto grazie ad una monorotaia che raggiungerà il porto, ed è raggiungibile da Seoul tramite una linea ferroviaria ad alta velocità. La zona godrà anche di autonomia energetica, grazie allo sfruttamento dell’eccezionale movimento della marea di ben nove metri giornalieri.
La realizzazione di Triennale Incheon si colloca nell’ambito di Milano Design City, vasto progetto di cui sono protagonisti prestigiosi istituti culturali milanesi, con lo scopo di costituire un nucleo di eccellenza all’interno del più ampio intervento di trasformazione di un’estesa area di Incheon, grazie alla collaborazione tra Comune di Milano e Municipalità di Incheon, tra Fiera Milano e Fiera Incheon, con l’appoggio delle seguenti istituzioni: Triennale di Milano, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, Accademia Teatro alla Scala, Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” di Milano, Piccolo Teatro di Milano, Centro Sperimentale di Cinematografia, Istituto Europeo di Design IED, Scuola Politecnica di Design, Camera di Commercio di Milano, Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia IUSS, Società Esercizi Aeroportuali.

ABET LAMINATI su Edilportale.com

  Scheda progetto: Milano Design City Exhibition Center La Triennale di Milano Incheon
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
26/06/2013
La storia del design italiano nel Museo Abet Laminati
In mostra oggetti e opere simbolo del Made in Italy

29/05/2012
Abet Laminati presenta Parade
I decori di Giulio Iacchetti

05/05/2011
2011>2014 Collection di ABET LAMINATI
Nove nuove collezioni dai forti tratti distintivi

16/02/2010
Abet Laminati a Made Expo: novità 2010
Lo stand disegnato da Manuela Arcidiacono

16/09/2009
La Triennale di Milano inaugura una nuova sede in Corea
Il progetto dell'edificio è firmato da Atelier Mendini e Archiban

02/07/2009
Abet Laminati a VISIONS – BEYOND MEDIA
La SERIE METALLI per il ‘tavolo della condivisione’

04/06/2009
Il desk bianco di Abet Laminati a Urban Solutions
Plasmabile, senza giunte, leggero e resistente

08/05/2009
Kaleidos e Metalprint di ABET LAMINATI
Versatilità e fantasia

30/04/2009
ABET LAMINATI riveste Skyline
La collezione New York per l'armadio di element-s

02/04/2009
ABET LAMINATI aderisce ad “Avantgarde”
Un pool di Aziende trasforma la parete ventilata

04/02/2009
ABET LAMINATI si fa in due
Al Made Expo: Abet laminati e Abet Group

28/11/2008
Karim Rashid disegna i nuovi decori per ABET LAMINATI
Digitalia Collection: il gioco delle percezioni


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU DESIGN NEWS
28.11.2014
Un fienile del XVII secolo + un sobrio volume contemporaneo
28.11.2014
Next 2014: Tommaso Sartori fotografa Living Divani
28.11.2014
Duetto: l'evergreen Flou per spazi limitati
» le altre news


ABET-LAMINATI

1
2
3
4
SNOW
LEAF
ICICLES
RAIN
KLOUDS
WATERFALL
KRYSTAL
SHELL
GLACIER
CITIES
1
2
3
4

ABET-LAMINATI

  Scheda progetto:
Atelier Mendini e Archiban

Milano Design City Exhibition Center La Triennale di Milano Incheon

 
+28.11.2014
Un fienile del XVII secolo + un sobrio volume contemporaneo
+28.11.2014
Next 2014: Tommaso Sartori fotografa Living Divani
+28.11.2014
Duetto: l'evergreen Flou per spazi limitati
+28.11.2014
HI-MACS per reinterpretare una residenza del 19° secolo
+27.11.2014
Skan: volumi minimi, massima funzionalità
tutte le news concorsi +



Minifile Openlight
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati