SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Monochrom

È online il nuovo sito della Galleria A.A.M. di Roma
Dal 1978 un progetto per l'arte moderna e contemporanea
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
13/07/2007 – È online il sito rivisitato e completo in tutte le sue sezioni della Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna di Roma, una galleria al servizio di un disegno denso ed avvincente: l'ambizione di individuare un sovrasistema di relazioni reciproche osservando sistemi isolati e analogie tra sistemi apparentemente dissimili. Il tutto legato alla figura e al ruolo del suo ideatore e fondatore Francesco Moschini che, più recentemente coadiuvato da Gabriel Vaduva, è riuscito a creare una circolarità tra diversi "saperi" e diversi impegni, da quello didattico come docente di storia dell'arte e di storia dell'architettura al Politecnico di Bari, a quello di intellettuale impegnato su diversi fronti, di cui la biblioteca resa pubblica, fornisce ampia testimonianza.
Per questo avvincente progetto, sono stati coinvolti nel corso del tempo artisti e architetti quali: Carla Accardi, Alighiero Boetti, Nicola Carrino, Paolo Cotani, Stefano Di Stasio, Felice Levini, Sergio Lombardo, Renato Mambor, Andrea Pazienza, Mario Schifano, Alessandro Anselmi (GRAU), Carlo Aymonino, Francesco Cellini, Costantino Dardi, Massimiliano Fuksas, Alessandro Mendini, Paolo Portoghesi, Franz Prati, Franco Purini, Mario Ridolfi, Umberto Riva, Aldo Rossi, Maurizio Sacripanti, Giuseppe Samonà, Luca Scacchetti, Massimo Scolari, Ettore Sottsass, Francesco Venezia, Steven Holl, Louis Kahn, Clorindo Testa, Robert Venturi.

L'obiettivo del programma della A.A.M. è quello di creare un momento di riflessione e uno spazio in cui strumenti e materiali di conoscenza, di analisi e di storia entrino in rapporto con il fare arte e architettura. In questa ottica gli oggetti di indagine sono di volta in volta diversi: per ciò che riguarda l’architettura si va dall'iter progettuale di singoli architetti alla situazione (in una prospettiva storica) della città costruita, tornando di nuovo agli architetti come figure di costruttori di quelle città. Ad un altro livello si propone invece un confronto tra disciplina architettonica ed altre discipline: arti visive, fotografia, design ecc., cercando di articolare un più esteso e complesso dibattito. I settori di attività, ciascuno al suo interno differenziato, ai quali si può ricondurre questo impegno, sono sostanzialmente quattro: le mostre, le conferenze-proiezioni-dibattiti, l'attività editoriale e i progetti. Le mostre spaziano dalle personali relative al singolo artista o architetto alla proposizione di tematiche intorno alle quali si coagula l'attuale dibattito culturale, in una logica di oscillazioni e interferenze che vede il coinvolgimento simultaneo di tutte le discipline interne al sistema delle arti.

Fra le prossime attività della Galleria A.A.M. si segnalano:
• da settembre la mostra “Gli ultimi e i primi del mondo” dedicata ad Aurelio Bulzatti, sul tema della disperazione dell’immigrazione in contrasto con il benessere occidentale;
• a seguire “Metafisiche astrazioni versus astrazioni costruttive” , confronto fra artisti che lavorano sull’idea di astrazione in senso metafisico e/o costruttivo.

A settembre, inoltre, A.A.M. parteciperà alla Notte Bianca dell’Università e del Politecnico di Bari con una serie di iniziative legate al FONDO FRANCESCO MOSCHINI - Archivio A.A.M. Architettura Arte Moderna per le Arti, le Scienze e l'Architettura.

Innanzitutto il lancio ufficiale del progetto T.E.S.I. - Tesi Europee Sperimentali Interuniversitarie che si propone come nuovo modello di organizzazione della tesi di laurea, con l’obiettivo di instaurare un sistema di relazioni e corrispondenze tra studenti e università di diversi paesi, sostenendo e favorendone la cooperazione.

Altre due iniziative previste nell’ambito della stessa Notte Bianca sono:
• la mostra di tutte le locandine delle lezioni tenute in 20 anni dagli ospiti del Corso di Storia dell’Architettura del prof. Moschini
• tre mostre bibliografiche sugli architetti Aldo Rossi, Le Corbusier e Carlo Scarpa.

Per maggiori approfondimenti:
Storia sintetica dell'attività della A.A.M. Architettura Arte Moderna dal 1977-78 ad oggi

Segnalazioni e recensioni sul complesso delle attività culturali della A.A.M. Architettura Arte Moderna

Archivio delle mostre della A.A.M. Architettura Arte Moderna dalla stagione espositiva 1977-78 ad oggi



  •   Progetto T.E.S.I.

  •   Progetto T.E.S.I. 2007-2008


  • Consiglia questa notizia ai tuoi amici
    Inserisci un commento alla News

    Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

    ULTIME NEWS SU EVENTI
    23.06.2017
    Apre oggi la mostra 'Zaha Hadid e l’Italia'
    22.06.2017
    Cosa succede in un parco dei divertimenti a luci spente?
    21.06.2017
    L’acciaio come fonte d’ispirazione secondo CEADESIGN
    » le altre news

     NEWS CONCORSI
    +23.06.2017
    La Provincia bandisce “Il Mare Grande Parco Pubblico”
    +22.06.2017
    Gubbio: concorso di idee per riqualificare uno spazio urbano
    +21.06.2017
    Riqualificazione di un'area urbana di Vico del Gargano
    +20.06.2017
    Artitexture#1: call for creatives 'Questione di Etichetta'
    +16.06.2017
    MYllennium Award 2017 | My City: prorogata la scadenza
    tutte le news concorsi +

    Milano Design Week Interviste
    Wallpaper
    Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
    © 2005-2017 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati