home + architetture + case & interni + concorsi + eventi + progetti + progettisti + blog + prodotti +
La Nuova Generazione Velux
domenica 10 giugno 2012

servirÓ solo per il CV ....

dal blog STUDIO archi. FEDI, di Elena Fedi

il parco e la piazza

http://europaconcorsi.com/projects/202094-CONCORSO-DI-IDEE-TERRAPIENO-SUD-DEL-BACINO-DI-VADO-LIGURE-BERGEGGI

PECCATO ,io e Roberto ci avevamo lavorato tanto ....e con passione !

SE ho pubblicato il link ad Europaconcorsi o archilovers ( 2 siti su cui io e Pittaluga abbiamo inserito il nostro progetto ) l'ho fatto non per pubblicitÓ, ma per far un'ennesima volta riflettere tutti i miei amici su quale Ŕ la natura del lavoro degli architetti oggi : partecipano ad un concorso come questo 35 gruppi di professionisti ,solo 3 prendono un premio ,gli altri non avranno neppure un modesto rimborso spese ! Io sono di Bergeggi ma pensate a chi era di Torre Annunziata o di Roma etc. AvrÓ dovuto fare almeno un sopralluogo o no ? Senza considerare il lavoro e le spese di riproduzione disegni .... Pensiamo alla disoccupazione o allo sfruttamento che ci pu˛ essere anche dentro i 32 gruppi esclusi o non premiati ! Pensiamo al " rischio di impresa " rappresentato dal fare 3 concorsi ( o pi¨ per alcuni ) in un anno e non vincerne nemmeno uno ; si parla di 6-7 mesi di lavoro senza retribuzione .
Questa disoccupazione occulta non Ŕ conteggiata nei dati ISTAT e qui non ci sono nŔ indennitÓ di disoccupazione nŔ cassa integrazione ....
RIFLETTETE anche su questo !


cinema all'aperto

postato da Elena Fedi domenica 10 giugno 2012 alle ore 18:10    | commenti: 7 | Bookmark and Share



 Commenti:
postato da Elena Fedi domenica 10 giugno 2012 alle ore 18:21

I render sono del Maestro Pittaluga
postato da Elena Fedi domenica 10 giugno 2012 alle ore 18:22

Il modello 3D è della sottoscritta
postato da francesco amadori lunedý 11 giugno 2012 alle ore 07:28

Pensa che un imprenditore del veneto, aveva detto in un'intervista alla tv più o meno così " non ho mai lavorato tanto come ora che sono senza lavoro ", alludendo alla fatica di tenere in piedi l'impresa non ostante tutto, concorrenza , calo delle commesse, tasse, ecc.
Il tuo commento è giusto, ogni concorso comporta una mole di lavoro immensa, gran parte della quale scompare in cantina.
Come questo tuo e di Roberto e, penso altri, che non merita questa cestinazione.
Se gli Ordini fossero Ordini, gli Amministratori, Amministratori, ed i politici politici, forse anche noi potremmo essere architetti e non carne da macello.
Ma in realtà gli Ordini non fanno gli Ordini, gli amministratori non amministrano ed i politici cercano di campà, abbastanza bene credo e per poco, spero.
( non si spiegherebbe altrimenti infatti che abbiano affidato a tecnici un compito per il quale sono pagati, loro e pure i tecnici, buttando all'aria un patrimonio di lavoro secolare consegnato loro dalle generazioni precedenti, proprio quelle che a noi giovani di allora, sembravano non all'altezza dei tempi )
Di certo noi architetti siamo finiti da un bel pò, ma ce ne siamo accorti troppo tardi..
Salvo eccezioni che confermano la regola.
Comunque complimenti a voi , tu e Roberto, per il lavoro.

postato da Elena Fedi lunedý 11 giugno 2012 alle ore 13:24

grazie dei complimenti Francesco ,molto graditi .... perchè vengono da un vero architetto ,da uno che stimo ....
postato da la malfa martedý 12 giugno 2012 alle ore 16:54

Li accetti i complimenti da uno che non stimi?
postato da antonio botteon mercoledý 13 giugno 2012 alle ore 09:54

Il cosiddetto "architetto di Torre Annunziata" lo sa fin dall'inizio che vengono premiati i primi 3. Chi fa concorsi sa di avere poche possibiltà di vedere premiato il proprio lavoro. L'importante è saper accettare le regole del gioco, se si vuole giocare su quel determinato "tavolo".
postato da Elena Fedi giovedý 14 giugno 2012 alle ore 11:38

@ La Malfa ma perchè pensi che io non ti stimi ? Ti stimo eccome ...abbiamo solo idee politiche diverse ma questo non mi impedisce di stimarti e di ringraziarti per i complimenti.

@ Botteon qui c'era anche in ballo un incarico professionale da 800.000 € che si beccherà un giovane architetto ,che già ha un lavoro dipendente presso il comune di Savona ....BRAVO e BEATO LUI !!!


 Inserisci un commento:
Il tuo indirizzo IP:   67.202.56.112
Nome e cognome:  
E-mail:  
Commento:
(max: 8000 caratteri)  
  Ricopia qui il codice visualizzato a lato
Attenzione: i seguenti commenti non sono moderati dalla redazione. Ogni utente (individuabile mediante tracciamento IP) si assume la piena responsabilitÓ del contenuto delle proprie affermazioni.

 il blog di
 Elena Fedi

<< aprile 2014
dom
lun
mar
mer
gio
ven
sab
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      


ULTIMI POST INSERITI
» lunedý 7 gennaio 2013
BUON 2013


» venerdý 27 luglio 2012
CHE NOIA


» domenica 17 giugno 2012
esiti pubblicati


» lunedý 11 giugno 2012
RIFLESSIONE a FREDDO....


» domenica 10 giugno 2012
servirÓ solo per il CV ....


» giovedý 7 giugno 2012
MANCO DA TANTO ....


» mercoledý 18 aprile 2012
IL DDL 1865 Ŕ STATO RINVIATO - ASCOLTERANNO ANCHE ARCHITETTI ED INGEGNERI


» martedý 17 aprile 2012
FORSE LE LETTERE SONO SERVITE ....


» lunedý 16 aprile 2012
E SE POI VOLETE DIVERTIRVI oppure incazzarvi ....


» lunedý 16 aprile 2012
QUESTA io l'ho inviata direttamente alla sen. Vicari ( architetto )



ARCHIVIO
» gennaio 2013
» luglio 2012
» giugno 2012
» aprile 2012
» febbraio 2012
» gennaio 2012
» dicembre 2011
» novembre 2011
» ottobre 2011
» settembre 2011
» agosto 2011
» luglio 2011
» giugno 2011
» maggio 2011
» aprile 2011
» marzo 2011
» febbraio 2011
» gennaio 2011
» dicembre 2010
» novembre 2010
» ottobre 2010
» settembre 2010
» agosto 2010
» luglio 2010
» giugno 2010
» maggio 2010
» aprile 2010
» marzo 2010
» febbraio 2010
» gennaio 2010
» dicembre 2009
» novembre 2009
» ottobre 2009
» settembre 2009
» marzo 2009
» febbraio 2009
» gennaio 2009
» dicembre 2008
» novembre 2008
» ottobre 2008
» settembre 2008
» agosto 2008
» luglio 2008
» giugno 2008
» maggio 2008
» aprile 2008


» torna al blog
» torna alla room Archiportale
Blog by Archiportale.com