home + architetture + case & interni + concorsi + eventi + progetti + progettisti + blog + prodotti +
Flaps
ATELIER MOBILE
il blog di atelier mobile


martedì 23 settembre 2014

am#3 cuneo COSTRUIRE PER LA NATURA


Il lago di Tetto Lupo nel parco fluviale Gesso e Stura di Cuneo, poco più a nord della confluenza tra i due torrenti tra campi e filari di pioppi, è meta di numerose specie di uccelli, lungo un frequentato percorso ciclo-pedonale.
6 giorni di atelier, 1 scatola di costruzioni contenente 2 metri cubi di legno di abete (travetti 6x8 cm lunghi 4 metri, tavole larghe 12-20 spesse 2,5 cm e lunghe 4 metri), 30 mq di arelle di bamboo 2x3 m e ferramenta.

Il punto bird watching è un architettura lineare che segue il percorso e il bordo del lago, rigato dalle strisce di legno e dalle aperture, con un'estremità compatta verso il ponte e cuneo, e una che si sfuma verso il bosco e i campi. Aperture a varie altezze permettono l'osservazione di scorci differenti del lago e del bosco sia in piedi sia seduti, le aperture in basso sono dedicate ai bambini e ai più curiosi. La seduta è anche un punto di sosta per ciclisti e camminatori, sono in fase di realizzazione pannelli informativi per illustrare l'attività del bird watching e la fauna ospitata dal lago.


Tetto Lupo lake in the river park Gesso e Stura just north of the confluence of the two rivers, laying among between fields and rows of poplars, is a destination for many species of birds along a busy pedestrian and cycle path. 6 days of atelier, 1 building box containing 2 cubic meters of spruce timber (beams 6x8 cm 4 meters long, planks 12-20 cm large and 2.5 cm thick, 4 meters long), 30 square meters of bamboo canes rolls 2x3 meters and iron fittings.

The bird watching point is a linear architecture following the path and the edge of the lake, lined by the timber stripes and by its openings, with a compact edge towards the bridge and cuneo and another that fades into woods and fields. Openings at different heights allow the observation of different views of the lake and the woods standing or sitting, the lower ones are dedicated to the children and the most curious visitors. The seat is also a rest point for cyclists and walkers, information boards to illustrate the activity of bird watching and the wildlife hosted by the lake are under preparation.



atelier mobile_sara ambrosoli, luca barello, paolo cavallo, paolo golinelli, luca malvicino

atelier participants_simone casa, sara giaveno, paolo lisa, lingyuan meng, lorenzo penna, giulia simone + daniele ambrosoli (junior)

falegname/carpenter_mattia carrera



postato da atelier mobile martedì 23 settembre 2014 alle ore 16:06    | commenti: 0 | scrivi un commento |



« Mese di ottobre

CHI SONO
atelier mobile

vai alla mia
scheda progettista


<< novembre 2014
dom
lun
mar
mer
gio
ven
sab
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

ARCHIVIO
» settembre 2014
» giugno 2014
» aprile 2013
» agosto 2012
Blog by Archiportale.com